Psicologia del sé

Psicologia del sé - Roberta Siani | Rochesterscifianimecon.com

...essere: si tratta delle autoimmagini , cioè delle convinzioni su ciò che noi siamo, su ciò che siamo capaci di fare, su ciò che siamo disposti a fare, convinzioni che tiriamo fuori al momento di decidere o fare qualcosa ... PDF IL SÉ E L'IDENTITÀ - Simone ... . Il sé non è sostanziale ma sociale ed ha consistenza e stabilità relative; cioè il sé contrariamente a ciò che crediamo non è qualcosa radicato in noi che ha una sostanza ma si forma stando insieme agli altri ed è il continuo ricambio, ci rappresentiamo in modo diverso a seconda del contesto in cui ci troviamo. Jervis G., Significato e malintesi del concetto di Sé, Relazioni Seminario, Istituto italiano per gli studi filosofici, Napoli 1987. Rispoli L., Psicologia Funzionale del Sé, Ed Astrolabio, Roma 1993. Rispoli L., Esperi ... Kohut (psicologia del sé) - Appunti - Tesionline ... . Jervis G., Significato e malintesi del concetto di Sé, Relazioni Seminario, Istituto italiano per gli studi filosofici, Napoli 1987. Rispoli L., Psicologia Funzionale del Sé, Ed Astrolabio, Roma 1993. Rispoli L., Esperienze di Base e sviluppo del Sé, Ed Franco Angeli, Milano 2004. Rispoli L., Il manifesto del Funzionalismo Moderno. Alpes ed ... Al falso sé, come si diceva prima, è contrapposto il vero sé, quindi tutti noi possediamo un sé costituito da un aspetto vero e da uno falso (nella patologia l'aspetto falso predomina su quello vero) --> il vero sé è descritto come la fonte di tutti i bisogni e i gesti spontanei (cioè non dipendenti dalle ingiunzioni altrui), ed è quella parte di noi che ci fa avere la sensazione di ... Sei in: Raccolta di Articoli di Psicologia Psicoterapia Tra i numerosi approcci allo studio evolutivo spicca il contributo offerto da Daniel Stern. Quest'ultimo ha elaborato un modello fondato su un pensiero in netta contrapposizione con la visione all'epoca condivisa, sostenendo che il bambino possiede un Sé definito che si sviluppa attraverso diversi stadi evolutivi. La costruzione del Vero Sé secondo Winnicott. Winnicott utilizza il concetto di Vero Sé e Falso Sé per spiegare come può avvenire la costruzione della propria identità. Il Vero Sé contiene il senso di Sé stessi, di poter essere se stessi, creativi e spontanei. A questo appartiene la percezione di una continuità della propria esistenza. - Il sé e i sistemi motivazionali secondo Lichtenberg, Lachmann e Fosshage. La nuova teoria della motivazione introdotta da Lichtenberg consolida il superamento della concezione pulsionale, e nell' alternarsi dei cinque diversi sistemi motivazionali identifica al tempo stesso la formazione e la preservazione del senso del sé caratteristici di ogni singolo individuo....

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Roberta Siani
DIMENSIONE
5,82 MB
NOME DEL FILE
Psicologia del sé.pdf

DESCRIZIONE

Ti piacerebbe leggere il libro?Psicologia del sé in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Roberta Siani. Leggere Psicologia del sé Online è così facile ora!

LIBRI CORRELATI