Semplicità e complessità. Filosofia, scienza e psicoterapia della Gestalt

Semplicità e complessità. Filosofia, scienza e psicoterapia della Gestalt - Alessandro Cini | Rochesterscifianimecon.com

...Per una storia della malaria in Italia. Il caso della Sardegna ... Agente Sharp. Attacco a Gattaka. Ediz. ad alta leggibilità ... ... . L'abbandonatrice. Semplicità e complessità. Filosofia, scienza e psicoterapia della Gestalt. Squarci di memoria. 2: Barcamenarsi per sopravvivere. Star Wars. Il risveglio della forza. La Gestalt. La parola Gestalt fu usata per la prima volta, come termine tecnico, da Ernst Mach.In seguito Edmund Husserl e Christian von Ehrenfels ripresero il termine da Mach nelle loro teorie psicologiche a fondamento filosofico.. Fondatori della psicologia della Gestalt sono di solito con ... Semplicità e complessità. Filosofia, scienza e ... ... .. Fondatori della psicologia della Gestalt sono di solito considerati Max Wertheimer e i suoi allievi Kurt Koffka, Wolfgang Köhler, che sono stati certamente i ... La Psicoterapia della Gestalt, attraverso i concetti come: adattamento creativo, multipolarità del sé, continuum di consapevolezza e ascolto empatico, è certamente in grado di accogliere concretamente la dimensione fluida dell'uomo post-moderno e delle sue forme di contatto istantanee e apparentemente disconnesse. prof. Mauro Lucaccini - Filosofia «… la filosofia ha la sua ragion d'essere, e bisogna anzi riconoscere che chi non è passato per la sua strada rimane incompleto per sempre» (Jean Piaget, "Saggezza e illusioni della filosofia", 1965, Einaudi 1969, ed. 1975, p. 11). Gustavo Micheletti, filosofia, letteratura, critica letteraria, macedonio. Entropia e Arte. Sintesi ragionata del saggio di Rudolf Arnheim Entropia e Arte, (trad. it. Torino, Einaudi editore, 1974; ed. cit. 1989.L'ultima ristampa italiana del saggio è del 2000) ad uso degli studenti liceali....

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Alessandro Cini
DIMENSIONE
11,30 MB
NOME DEL FILE
Semplicità e complessità. Filosofia, scienza e psicoterapia della Gestalt.pdf

DESCRIZIONE

Filosofia e scienza consegnano all'essere umano un mondo incerto, dove l'oggettività, l'assoluta prevedibilità e la certezza non esistono più. Nella complessità le catene causali si mischiano fino a perdere la loro funzione deterministica, e allo stesso tempo piccolissimi cambiamenti nelle condizioni iniziali di un fenomeno causano cambiamenti giganteschi nella sua evoluzione. Nella complessità l'ambivalenza e la compresenza di tesi e antitesi è la norma. Anche la psicologia ha da tempo abbandonato la via che portava ad immaginarsi l'essere umano come semplice o al massimo complicato, lineare e spiegabile in tutte le sue determinazioni, e una psicoterapia che si occupi dell'esistenza non può certo fare a meno di confrontarsi con la complessità. Nell'intreccio di filosofia, scienza e psicoterapia della Gestalt prende forma un modo nuovo di guardare alla complessità umana. La filosofia e la scienza diventano gli ingredienti principali di un fare terapeutico allo stesso tempo semplice e complesso; la semplicità del metodo fenomenologico incontra la multidimensionalità della complessità in psicoterapia. La psicoterapia della Gestalt porta in dote un fare semplice spogliato da costruzioni mentali artificiose e inutilmente complicate, e mantiene in sé il seme di una visione del mondo capace di rendere merito e dignità alla complessità dell'esistenza. Navigando tra il semplice e il complesso si possono immaginare le molteplici ambivalenze e conseguenze di un'emozione, di un pensiero, di un'azione, e una loro gestione creativa.

Ti piacerebbe leggere il libro?Semplicità e complessità. Filosofia, scienza e psicoterapia della Gestalt in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Alessandro Cini. Leggere Semplicità e complessità. Filosofia, scienza e psicoterapia della Gestalt Online è così facile ora!

LIBRI CORRELATI