Il Terrore e la rivoluzione giacobina

Il Terrore e la rivoluzione giacobina - Maximilien de Robespierre | Rochesterscifianimecon.com

...-prussiane, con le sue minacce di distruggere Parigi in caso di oltraggio alla ... La repubblica giacobina - la rivoluzione francese ... ... ... La Rivoluzione francese rappresentò un vero spartiacque nel corso della storia umana. Dopo i clamorosi sconvolgimenti del 1789 e l'abbattimento della secolare monarchia francese infatti cominciò la sostituzione del sistema politico dell'Antico Regime (Ancien Régime) con un nuovo ordine sociale che nei decenni successivi ispirerà le basi per passare dall'età moderna (dall'XV all'XVIII ... Il Regime del Terrore, caratterizzato da un elevatissimo numero di condanne ... Il Terrore e la rivoluzione giacobina - Robespierre ... ... ... Il Regime del Terrore, caratterizzato da un elevatissimo numero di condanne a morte ed eccessi nell'esercizio della repressione, terminò il 9 termidoro dell'anno II (27 luglio 1794) con la caduta e l'esecuzione dei tre più influenti membri del Comitato di salute pubblica: Maximilien de Robespierre, considerato la principale personalità politica del Terrore giacobino, Louis Saint-Just ... Schede sintetiche della repubblica giacobina, dalla caduta della convenzione e del governo girondino al grande terrore di Robespierre. by Nicolas Papalexis in Types > School Work > Essays & Theses, Robespierre e francia...

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Maximilien de Robespierre
DIMENSIONE
11,35 MB
NOME DEL FILE
Il Terrore e la rivoluzione giacobina.pdf

DESCRIZIONE

Maximilien-Francois-Marie-lsidore de Robespierre detto l'Incorruttibile (Arras, 1758 - Parigi, 1794) è stato un politico, avvocato e rivoluzionario francese. Probabilmente è il più noto e uno dei più controversi protagonisti della Rivoluzione francese e del Terrore. Gli storici e i contemporanei si sono divisi. C'è chi lo considera un estremista che causò le numerose esecuzioni di coloro che erano considerati nemici della rivoluzione. Altri interpreti lo ritengono un idealista, cresciuto nelle idee dell'Illuminismo, devoto alla causa rivoluzionaria della Repubblica fino al sacrificio della stessa vita. Per questa interpretazione le leggi speciali del Terrore furono una misura estrema necessaria a causa della guerra civile ed esterna al quale era sottoposta la Francia, rimproverando invece gli eccessi ai suoi più accesi seguaci, più che a Robespierre in persona. I suoi brillanti scritti sulla rivoluzione francese, composti in presa diretta, durante le varie fasi dal 1789 al suo tragico epilogo, testimoniano lo spessore etico di una battaglia per la libertà, l'uguaglianza e la fraternità che ancor oggi le democrazie contemporanee faticano a realizzare.

Ti piacerebbe leggere il libro?Il Terrore e la rivoluzione giacobina in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Maximilien de Robespierre. Leggere Il Terrore e la rivoluzione giacobina Online è così facile ora!

LIBRI CORRELATI