I diritti del malato (anche) in relazione alle sue capacità cognitive

I diritti del malato (anche) in relazione alle sue capacità cognitive - Paolo Capitelli | Rochesterscifianimecon.com

...alle sue capacità cognitive e al suo livello socio-culturale ... Settimana del Cervello: i WEBINAR ONLINE ... - Studi Cognitivi ... . Ciò significache, a seconda delle ne-cessità e delle richieste, gli dovrebbero essere fornite: Per legge, un malato terminale ha il diritto di conoscere il proprio stato di salute, sempre che lo richieda. In sostanza, né il medico né i parenti possono occultargli la sua condizione di paziente in fin di vita. I dottori sono tenuti ad informare il malato in base alle sue capacità cognitive ed al suo livello socio-culturale. I *diritti del malato (anche) in relazione alle sue capacit ... I diritti del malato (anche) in relazione alle sue ... ... . I *diritti del malato (anche) in relazione alle sue capacità cognitive / Paolo Capitelli ... Biblioteche: 3: Cendon, Paolo : 9788814104046: I *malati terminali e i loro diritti / Paolo Cendon ; con la ... Biblioteche: 4 : 9788895362052 *Scelte sulle cure e incapacità : dall'amministrazione di sostegno alle direttive anticipate / a cura ... Questi stessi valori sono ripresi dalla Dichiarazione sulla promozione dei diritti dei malati in Europa, scaturita dall'incontro europeo sui diritti del malati tenutosi ad Amsterdam dal 28 al 30 marzo del 1994 sotto l'egida dell'Organizzazione Mondiale della sanità, secondo la quale i pazienti hanno diritto al rispetto di valori e diritti fondamentali che esploriamo nei prossimi capitoli. Queste indicazioni possono risultare utili anche ai familiari, spesso i primi ad essere informati. Essi, che devono poi quotidianamente gestire le domande e le richieste del malato in relazione alle difficoltà presenti e future, nello stesso tempo devono supportarlo e sostenerlo moralmente trovandosi così molto spesso in conflitto, temendo reazioni disastrose e/o pericolose da parte del ... Le abilitá cognitive, le capacitá cognitive e lo sviluppo cognitivo come la memoria, memoria di lavoro, coordinazione occhio-mano, attenzione divisa, attenzione, percezione spaziale, puossono essere raggiunti con il software per l'esercizio mentale di CogniFit! Il malato ha il diritto - purché lo desideri - di avere piena co-gnizione del proprio stato di salute e di ottenere dai medici informazioni adeguate alle sue capacità cognitive e al suo livello socio-culturale. Ciò significache, a seconda delle ne-cessità e delle richieste, gli dovrebbero essere fornite: Carta europea dei diritti del malato* Presentata a Bruxelles il 15 novembre 2002 PREAMBOLO Malgrado le loro differenze, i sistemi sanitari nazionali dei paesi della Unione Europea mettono a rischio gli stessi diritti di pazienti, consumatori, utenti, famiglie, soggetti deboli e comuni cittadini. Al declino cognitivo si accompagna anche una alterazione emotiva e comportamentale, che spesso impatta negativamente non solo sulla persona affetta da demenza ma anche sulla famiglia. Infatti, chi si occupa della cura del proprio caro malato di demenza vive un forte stress che può causare lo sviluppo di una condizione di esaurimento emotivo, morale e fisico definita "burnout". Ma se, invece, partiamo dal convincimento che la malattia fa parte, purtroppo, della condizione umana e che ogni uomo può sperimentarla, direttamente o indirettamente, in varie forme, allora i diritti dei malati non sono diritti speciali per una categoria speciale, ma sono i fondamentali diritti dell'uomo letti dentro la situazione storica e particolare della malattia e delle varie malattie. La valutazione dell'eventuale violazione dei diritti del malato spetta agli specialisti medico-legali, tuttavia i medici consigliano, durante il ricovero o prima delle operazioni, di verificare che siano fornite loro in maniera esaustiva le informazioni sui rischi in cui si potrebbe incorre...

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Paolo Capitelli
DIMENSIONE
6,31 MB
NOME DEL FILE
I diritti del malato (anche) in relazione alle sue capacità cognitive.pdf

DESCRIZIONE

Ti piacerebbe leggere il libro?I diritti del malato (anche) in relazione alle sue capacità cognitive in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Paolo Capitelli. Leggere I diritti del malato (anche) in relazione alle sue capacità cognitive Online è così facile ora!

LIBRI CORRELATI