L'integrazione scolastica del bambino sordo attraverso il bilinguismo

L'integrazione scolastica del bambino sordo attraverso il bilinguismo - Simona Venti | Rochesterscifianimecon.com

...alogo. Scopri Sconti e Spedizione con Corriere Gratuita! L'INTEGRAZIONE SCOLASTICA DEL RAGAZZO SORDO: OSTACOLI E SOLUZIONI (PRIMA PARTE) L a legge 517/77 ha consentito uffi cialmente in Italia l'ammissione dell'alunno sordo o con altra disabilità nella classe dei coetanei cosiddetti normali e la fruizione dei servizi di sostegno ... Integrazione scolastica - Wikipedia ... . Il sordo a scuola Difficoltà e strategie Vent'anni fa circa, mi sono avvicinata per la prima volta al mondo dei sordi, frequentando un corso per operatore mimico gestuale - le attuali interpreti L.I.S. - e da quel momento ho collaborato a vario titolo, con l'Ente Nazionale Sordi. Otto anni fa ho deciso di occuparmi dei bambini sordi, "Il bilinguismo comporta una serie di vantaggi culturali: imparare un'altra lingua fin da bambino può servire in seguito per ottenere un lavoro migliore. Inoltre, significa essere anche più ... Comunicazione ed educazione del bambino sordo in Italia ... .I.S. - e da quel momento ho collaborato a vario titolo, con l'Ente Nazionale Sordi. Otto anni fa ho deciso di occuparmi dei bambini sordi, "Il bilinguismo comporta una serie di vantaggi culturali: imparare un'altra lingua fin da bambino può servire in seguito per ottenere un lavoro migliore. Inoltre, significa essere anche più aperti culturalmente e avere dunque una predisposizione maggiore alla conoscenza e al confronto: tutte caratteristiche che possono aiutare molto un essere umano". Sono interessate dalla seguente normativa: Legge n.517 , 4 agosto, 1977 , art.10 (prevede l'inserimento dei sordi nella scuola pubblica) D.M. 256/92 (riguarda i criteri perla stipula di accordi di programma fra amministrazione scolastica, Enti locali e Unità sanitarie locali concernenti l'integrazione scolastica per gli alunni in situazione di handicap) Legge Quadro n.104, 5 febbraio 1992 ... BILINGUISMO INFANTILE: VANTAGGI E FALSI MITI. ... attraverso l'analisi di ricerche documentali, ... bambino, non solo a livello intellettivo, nel senso stretto del termine, ma anche a livello culturale, dando a quest'ultimo una sensibilità e un'apertura mentale superiore L'apprendimento del bambino sordo avviene attraverso la vista, che sostituisce l'udito e con adeguate scelte metodologiche: lettura labiale e/o Lingua dei Segni (LIS). Al di fuori di qualsiasi lesione specifica, legata ad una particolare eziologia, lo sviluppo intellettivo del bambino sordo mostra un'intelligenza pratica vicino alla norma....

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Simona Venti
DIMENSIONE
12,30 MB
NOME DEL FILE
L'integrazione scolastica del bambino sordo attraverso il bilinguismo.pdf

DESCRIZIONE

Perché, nonostante le leggi sull'integrazione scolastica, molti bambini sordi terminano la scuola con un bagaglio di apprendimenti insufficiente e con una scarsa integrazione sociale? Secondo l'ipotesi che si fa avanti è che ciò sia dovuto principalmente al fatto che, nella nostra scuola, l'accesso alla cultura e l'inserimento dei sordi avviene in modo "tradizionale", attraverso il ricorso alla lezione frontale, una modalità che privilegia il canale acustico - verbale, penalizzando lo studente sordo, per il quale la comunicazione visiva costituisce il fulcro del processo apprenditivo. L'obiettivo principale di questo lavoro è, dunque, la messa in evidenza dell'efficacia, nel favorire l'integrazione dell'alunno sordo, dell'educazione bilingue che si serve della combinazione della lingua italiana parlata e la lingua dei segni (LIS), per assicurare al sordo un'integrità comunicativa e relazionale sia verbale, sia segnica.

Ti piacerebbe leggere il libro?L'integrazione scolastica del bambino sordo attraverso il bilinguismo in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Simona Venti. Leggere L'integrazione scolastica del bambino sordo attraverso il bilinguismo Online è così facile ora!

LIBRI CORRELATI