Bassani nel suo secolo

Bassani nel suo secolo - S. Amrani | Rochesterscifianimecon.com

...um laude in Fisica all'Università di Pavia nel novembre del 1952, dopo un'esperienza ... «Dall'altra parte della luna». Le poesie di Giorgio ... ... ... Un approccio alla figura e all'opera di Giorgio Bassani che non sia specialistico o approfondito - quand'anche si tratti di una lettura critica -, inteso all'analisi delle varianti di riscrittura dei suoi libri, corre il rischio di delineare il ritratto equivoco di un autore puntiglioso e perfezionista, che travalica in qualche momento la soglia di un considerevole narcisismo. Bassani nacque proprio un secolo fa. I suoi luoghi, i suoi personaggi sono nel cuore ... Bassani nel suo secolo (Book, 2017) [WorldCat.org] ... . Bassani nacque proprio un secolo fa. I suoi luoghi, i suoi personaggi sono nel cuore di chi ama leggere: Corso Ercole I d'Este, il celebre giardino invano cercato dai turisti, via Cisterna del ... « Bassani nel suo secolo » CONVEGNO INTERNAZIONALE. Parigi, 12, 13 febbraio 2016. CIRCE (Centre Interdisciplinaire de Recherche sur la Culture des Échanges) EA 3979 LECEMO. Comitato organizzativo : Sarah Amrani, Maria Pia De Paulis-Dalembert Così Giorgio Bassani nel suo romanzo più acclamato, Il giardino dei Finzi- Contini (pubblicato da Einaudi nel 1962) descrive il campo da tennis della villa dell'eroina, Micòl Finzi-Contini. morialista e lo storico acuto del secolo scorso, scopritore di libri come Il Gat-topardo e salvatore di talenti, altri-menti destinati all'oblio, come Giuseppe Tomasi di Lam-pedusa. (M.Cast.) Zlatan Ibrahimovic, 38 anni Giorgio Bassani (1916-2000) Venerdì 27 dicembre 2019 17 IL LIBRO Un ritratto corale con interviste d'autore Bassani, il ... Rivista di studi sulle letterature e le arti europee», vol. XIV, 2016, pp. 45-60; F. Bartolini, Le prime raccolte poetiche di Bassani tra naturalismo elegiaco e impegno civile, in S. Amrani e M. P. De Paulis-Dalembert (a cura di), Bassani nel suo secolo, Ravenna, Giorgio Pozzi Editore, 2017, pp. 161-197. Cappozzo immagina Bassani, e quanti dall'Europa si spostano in America, come il moderno Perseo descritto da Calvino nella prima delle sue "lezioni americane", non a caso ricordato in epigrafe al volume: il "giudice della storia" che ha bisogno di leggerezza, di un punto di vista dall'alto, nonché di protesi culturali (lo specchio, lo scudo del mito; la scrittura o l'obiettivo ... Giorgio Bassani: note all'opera tra biografia ed impegno civile. tivi, del nostro secolo. Ma non solo: il fatto e che aí criteri di poetica standard novecentesca che sopra abbiamo moIto semplíficatamente sin­ tetizzato, Bassani ne affianca poi aItri che hanno la loro parte nell'allar­ gamento dell' orizzonte di attesa, che insieme alla scelta linguistica BASSANI, Giorgio Primogenito di Angelo Enrico, proprietario terriero e medico, senza esercitare la professione, e Dora Minerbi, nacque il 4 marzo 1916 a Bologna. Tra Ferrara e Bologna: gli anni di formazione A Ferrara, città della sua famiglia appartenente all'alta borghesia ebraica, Bassani visse l'infanzia e l'adolescenza, con i fratelli Paolo e Jenny, nella grande casa al n. 11 di ... 1 La frase è tratta da una lettera che Fortini invia a Bassani il 25 marzo 1952. Attualmente è conser ; 1 È noto in che modo e in che misura il lavoro di Franco Fortini sia attraversato dalla critica delle opere dei poeti e degli scrittori del suo tempo. Sulle pagine delle riviste e dei periodici che nel corso degli anni hanno ospitato le sue rubriche, egli ha ininterrottamente dialogato ... Nato a Bologna da genitori ferraresi il 4 marzo 1916, Giorgio Bassani è noto al grande pubblico per quello che è indubbiamente il suo romanzo più celebre, ovvero Il giardino dei Finzi-Contini, ma molto di più ha fatto quest'uomo la cui vita ha coperto gran parte del secolo scorso. Infatti se in un secolo come il '900 è sempre interessante vedere come numerosissimi eventi, seppur ... Giorgio Bassani nacque a Bologna nel 1916 da famiglia della borghesia ebraica, ma trascorse l'infanzia e la giovinezza a Ferrara, destinata a divenire il cuore pulsante del suo mondo poetico (G. Bassani, Gli occhiali d'oro, in Opere, Il romanzo di Ferrara, Mondadori, Milano 2001, p. 284s.) In questo cimitero, nella sua reinvenzione letteraria, Giorgio Bassani colloca la tomba della famiglia più famosa del suo Romanzo di Ferrara: quella dei Finzi-Contini. Dopo la pubblicazione di "Cinque storie fe...

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
S. Amrani
DIMENSIONE
10,39 MB
NOME DEL FILE
Bassani nel suo secolo.pdf

DESCRIZIONE

In occasione del centenario della nascita dello scrittore e poeta Giorgio Bassani (Bologna 1916 - Roma 2000), l'Università Sorbonne Nouvelle-Paris 3 ha reso omaggio a uno degli intellettuali più complessi e raffinati del Novecento. In un'epoca in cui il mondo si manifesta per simulacri mediatici e in cui i conflitti esigono dall'intellettuale una rinnovata partecipazione, l'azione di Bassani va vista nel contesto italiano in cui si è compiuta e va interrogata alla luce della nozione di impegno. In questa prospettiva è legittimo prendere in considerazione solo la sua attività di romanziere, escludendo gli altri campi a cui lo scrittore si è dedicato? La domanda, retorica, vuole essere un invito a una più larga riflessione ermeneutica sulla produzione romanzesca, poetica e critica, nonché sull'azione storica, culturale e civica dell'attivista antifascista, del redattore letterario, del presidente dell'associazione Italia Nostra: un invito al superamento delle "mura" del "Romanzo di Ferrara", a un approccio esegetico globale dell'opera di Bassani in rapporto al suo secolo, alla storia, alle istituzioni culturali e politiche, agli uomini e agli oggetti del suo tempo.

Ti piacerebbe leggere il libro?Bassani nel suo secolo in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore S. Amrani. Leggere Bassani nel suo secolo Online è così facile ora!

LIBRI CORRELATI