La grande Venezia nel secolo breve. Guida alla topografia di una metropoli incompiuta (1917-1993)

La grande Venezia nel secolo breve. Guida alla topografia di una metropoli incompiuta (1917-1993) - Carlo Rubini | Rochesterscifianimecon.com

...la città con Tania Rossetto, geografa culturale dell'Università di Padova e Maria Rosa Vittadini, urbanista all'Università Iuav ... Architettiverona 107 by architettiverona - Issuu ... . autore di "La grande Venezia nel secolo breve. Guida alla topografia di una metropoli incompiuta" (1917-1993), Cierre ed. Questa è una guida topografica e geografica alla Venezia del "Novecento breve" (1917-1993), il periodo in cui, più che in tutte le epoche precedenti, la città è profondamente cambiata, in modo più o meno evidente, nelle strutture territoriali e nell'urbanistica. liro del prof. Carlo Ru ini "La Grande Venezia nel secolo breve - guida alla topografia di una metropoli incompiuta (1917- 1993) ... La grande Venezia nel secolo breve.... | Ateneo Veneto ... . liro del prof. Carlo Ru ini "La Grande Venezia nel secolo breve - guida alla topografia di una metropoli incompiuta (1917- 1993)", edito da Cierre - si veda la scheda. La presentazione del liro è l'oasione per affrontare e diattere le grandi trasformazioni urbane della città di Venezia, sia lagunare che in rapporto a Porto Marghera e ... Venerdì 6 aprile, il Collegio Ingegneri Venezia ed il Centro Regionale Studi Urbanistici del Veneto, con la collaborazione dell'Ordine Ingegneri Venezia e la Fondazione Ingegneri Veneziani, presso la sede dell'Ordine, hanno organizzato il Convegno "Le trasformazioni urbane a Venezia" che trae spunto dal libro del prof. Carlo Rubini "La Grande Venezia nel secolo breve - guida alla ......

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Carlo Rubini
DIMENSIONE
3,94 MB
NOME DEL FILE
La grande Venezia nel secolo breve. Guida alla topografia di una metropoli incompiuta (1917-1993).pdf

DESCRIZIONE

Una guida topografica e geografica alla Venezia del "Novecento breve" (1917-1993), il periodo in cui, più che in tutte le epoche precedenti, la città è cambiata nelle strutture territoriali e nell'urbanistica molto di più di ciò che appare a un primo sguardo. Una Venezia vista nel contesto più ampio con Mestre e Marghera, che costituiscono la novità del secolo, ma anche in relazione alla laguna, alla città storica e ai litorali. La città nel Novecento ha cercato di pensarsi metropoli moderna, rinnovando la sua fisionomia e mettendo piede a terra: per "una più grande Venezia", come la definiva Giuseppe Volpi, il fondatore di Porto Marghera. Ecco dunque con questa guida una puntuale ricognizione di tutto ciò che nel territorio di terra e di acqua è avvenuto ma anche di ciò che fu progettato e mai realizzato per incertezze, scelte mancate o non concluse. Consegnando così al presente e al futuro una metropoli "incompiuta", che proprio per la sua incompiutezza ha finito per radicalizzare le criticità di terra e di acqua, non riuscendo mai del tutto a risolverle e in parte aggravandole. Una strana città nuova, anfibia e bicefala, da cui tuttavia non si può più prescindere.

Ti piacerebbe leggere il libro?La grande Venezia nel secolo breve. Guida alla topografia di una metropoli incompiuta (1917-1993) in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Carlo Rubini. Leggere La grande Venezia nel secolo breve. Guida alla topografia di una metropoli incompiuta (1917-1993) Online è così facile ora!

LIBRI CORRELATI