Il nuovo procedimento sommario di cognizione

Il nuovo procedimento sommario di cognizione - Alberto Tedoldi | Rochesterscifianimecon.com

...671. Libro di Cataldi Michele, Il procedimento sommario di cognizione, dell'editore UTET Giuridica, collana Modelli e tecniche dei processi civili ... Procedimento sommario di cognizione in "Il Libro dell'anno ... ... . Percorso di lettura del libro: Diritto processuale civile, Nuovo procedimento sommario di cognizione. Procedimento sommario di cognizione. Il nuovo procedimento sommario di cognizione, introdotto negli artt. 702 bis-702 quater del codice di procedura civile, dalla l. 18.6.2009, n. 69 è destinato ad essere utilizzato, su iniziativa dell'attore, in alternativa all'ordinario processo di cognizione, per le cause ... Il nuovo procedimento sommario di cognizione: quando si ... ... . 18.6.2009, n. 69 è destinato ad essere utilizzato, su iniziativa dell'attore, in alternativa all'ordinario processo di cognizione, per le cause civili di competenza del tribunale in composizione monocratica che, per la loro ... L'opera illustra un primo commento al nuovo procedimento sommario di cognizione introdotto dalla recente riforma della procedura civile (L. 69/2009). Nelle intenzioni del legislatore si nasconde il desiderio di velocizzare la risoluzione delle questioni giudiziare che non hanno la necessità di complesse attività istruttorie. Vicoforte - Mondovi': Il nuovo procedimento sommario di cognizione Venerdì 28 maggio 2010 ore 15.00 presso Casa Regina Montis Regalis - Sala Congr 18-05-2010: Procedimento sommario: appello secondo la dottrina 16-05-2010: Procedimento sommario: chiamata del terzo e intervento Processi più rapidi con il nuovo procedimento sommario di cognizione. Le parti, a scelta, potranno infatti avvalersi del nuovo rito in alternativa al procedimento ordinario per tutte le cause di procedimento sommario di cognizione sembra maturo il tempo per un primo bilancio sulle ricadute ... Sulla distinzione tra cognizione piena e cognizione sommaria (in margine al nuovo procedimento ex art. 702 bis ss. c.p.c.), in Giusto processo civ., 2009, 1115 ss.; ID., Procedimento La legge 18 giugno 2009, n. 69, che ha modificato il rito civile sotto diversi aspetti, ha introdotto anche un nuovo modello procedimentale inserendo, dopo il capo III del titolo I del libro quarto del codice di procedura civile, un capo III-bis rubricato "Del procedimento sommario di cognizione", che contiene i nuovi articoli 702 bis, 702 ter e 702 quater c.p.c. Trattasi di un rito speciale ... Il procedimento sommario di cognizione ex artt. 702 bis ss. c.p.c. è il nuovo strumento che il legislatore processuale ha dato a chi postuli giustizia per ottener più rapida risposta dai tribunali, quando la controversia non sia connotata da complessità particolari. Il nuovo procedimento sommario di cognizione.(Circolare 4 agosto 2009, n. 101179/U del Min. Giustizia, Dir. Gen. Giust.Civ.)"... si ritiene che al nuovo procedimento sommario di cognizione, disciplinato dall'art.702-bis c.p.c., debba applicarsi la riduzione del contribu­to unificato prevista dall'art. 13, terzo comma, del testo unico delle spese di giustizia, alla luce del testuale ... Il procedimento cautelare in generale - Il procedimento sommario societario (art. 19, D.Lgs. 5/2003) - Il procedimento sommario di cognizione (artt. 702bis-702quater c.p.c.). APPENDICE NORMATIVA L. 18 giugno 2009, n. 69. Il nuovo procedimento sommario di cognizione è un libro di Di Pirro Massimiliano pubblicato da Edizioni Giuridiche Simone nella collana Bussola. Orientamenti legislativi, con argomento Processo civile - ISBN: 9788824467377 Compra Il nuovo procedimento sommario di cognizione. SPEDIZIONE GRATUITA su ordini idonei...

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Alberto Tedoldi
DIMENSIONE
6,54 MB
NOME DEL FILE
Il nuovo procedimento sommario di cognizione.pdf

DESCRIZIONE

Il procedimento sommario di cognizione ex artt. 702 bis ss. c.p.c. è il nuovo strumento che il legislatore processuale ha dato a chi postuli giustizia per ottener più rapida risposta dai tribunali, quando la controversia non sia connotata da complessità particolari. Certo, occorrono difensori pronti e disposti ad avvalersene quando possibile e giudici altrettanto inclini a coniugare la scarnificata deformalizzazione del procedimento con sufficienti garanzie difensive e bastevole accuratezza nell'esame e nella soluzione della "quaestio facti" e della "quaestio iuris". L'impronta è, infatti, di forte accentuazione della discrezionalità giudiciale nei meccanismi stessi di funzionamento del processo, ridotti ai minimi termini e ai requisiti essenziali per la tutela del contraddittorio e del diritto d'azione. E chiaro come strutture processuali appena abbozzate - ad instar dei procedimenti cautelari, nei quali però il periculum in mora giustifica la necessità di far presto e l'intrinseca provvisorietà del risultato ne fornisce piana e coerente giustificazione a posteriori - esigano giudici dotati di grande equilibrio, rigorosi custodi delle fondamentali garanzie del processo, oltre a richiedere efficaci strumenti di controllo dei provvedimenti decisorii, in mancanza dei quali l'arbitrio e un'inaccettabile compressione delle garanzie difensive difficilmente potrebbero essere scongiurati, ponendo a dura prova la tenuta costituzionale del sistema.

Ti piacerebbe leggere il libro?Il nuovo procedimento sommario di cognizione in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Alberto Tedoldi. Leggere Il nuovo procedimento sommario di cognizione Online è così facile ora!

LIBRI CORRELATI