Luca Signorelli. La Pala di Arcevia e i Capolavori di San Medardo

Luca Signorelli. La Pala di Arcevia e i Capolavori di San Medardo - Claudia Caldari | Rochesterscifianimecon.com

...ento, a cui è dedicata la mostra, inaugurata oggi, dal titolo:\"Luca Signorelli, La Pala di Arcevia e i Capolavori di San Medardo\",nella Collegiata di San Medardo ... 1508 - 2008. Luca Signorelli. La pala di Arcevia e i ... ... . Luca Signorelli. La Pala di Arcevia e i Capolavori di San Medardo è esposta dal 14 marzo al 28 settembre del 2008 all'interno della Collegiata di San Medardo dove si trovano permanentemente conservate altre mirabili opere d'arte. Nella Collegiata di San Medardo, La Pala di Arcevia viene accolta e contornata da altre opere del Signorelli. News Blog di comunicazione, informazione e marketing. 1508 - 2008 LUCA SIGNORELLI La Pala di Arcevia e i Capolavori di San Medardo Arcevia, Collegiata di San Meda ... Luca Signorelli. La Pala di Arcevia e i Capolavori di San ... ... . News Blog di comunicazione, informazione e marketing. 1508 - 2008 LUCA SIGNORELLI La Pala di Arcevia e i Capolavori di San Medardo Arcevia, Collegiata di San Medardo 14 marzo - 28 settembre 2008 Al fine di riportare alla fruibilità dei cittadini e dei turisti un capolavoro assoluto del Rinascimento, voluto e commissionato nella città, il Comune di Arcevia e l'Associazione Pro Loco Arcevia promuovono un'importante mostra dedicata alla Pala ... Loco Arcevia hanno proposto nel 2008 una mostra dedicata alla Pala di Arcevia di Luca Signorelli (Cortona 1445 - 16 ottobre 1523), nel cinquecentenario della sua creazione. °°°°° Di seguito parte del comunicato Arthemisia preparato per la mostra presso la Collegiata di San Medardo Hai dimenticato la tua password? inserisci il tuo email/login qui sotto e riceverai la password all'indirizzo indicato. LA PALA DI ARCEVIA ED I CAPOLAVORI DI SAN MEDARDO . ARCEVIA 14 MARZO - 28 SETTEMBRE 2008 COLLEGIATA SAN MEDARDO . MOSTRA PRESENTATA DA VITTORIO SGARBI . BREVE STORIA: Luca Signorelli soggiornò a Roccacontrada, imprendibile fortezza ai confini della Marca, ora Arcevia, cittadina dell'alta valle del Misa in Provincia di Ancona, dal giugno 1507 ... LUCA SIGNORELLI (1508-2008) LA PALA DI ARCEVIA ED I CAPOLAVORI DI SAN MEDARDO ARCEVIA 14 MARZO - 2 NOVEMBRE 2008 COLLEGIATA SAN MEDARDO. Personaggi illustri. Ercole Ramazzani (1537-1598) Giovanni Crocioni (1870-1954) Padre Giuseppe Gianfranceschi (1875-1934) Anselmo Anselmi La Pala di Arcevia di Luca Signorelli ritorna da Brera nel luogo d origine sia pure temporaneamente. Si tratta di una grande e delicata pala con la Madonna in trono col Bambino e quattro santi ... Arcevia, Collegiata di San Medardo Per la prima volta dopo 197 anni, la Pala di Arcevia ritorna nella propria città. Per iniziativa del Comune di Arcevia e con la collaborazione della Soprintendenza per il patrimonio storico e artistico delle Marche, un capolavoro assoluto del Signorelli, commissionato nella città, ritorna alla fruibilità dei cittadini e dei turisti. Formazione. Luca Signorelli studiò ad Arezzo presso la bottega di Piero della Francesca, come testimoniano Luca Pacioli (nel 1494) e, più tardi, Giorgio Vasari.Gli esordi dell'artista sotto il segno del maestro di Sansepolcro sono ancora incerti, per l'esiguità di resti certi e le difficoltà attributive di opere che non presentano i caratteri della sua produzione matura. Get this from a library! Luca Signorelli : la Pala di Arcevia e i capolavori di San Medardo, 1508-2008. [Luca Signorelli; Claudia Caldari; Collegiata San Medardo (Arcevia, Italy)]...

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Claudia Caldari
DIMENSIONE
12,4 MB
NOME DEL FILE
Luca Signorelli. La Pala di Arcevia e i Capolavori di San Medardo.pdf

DESCRIZIONE

Voluta da Giacomo di Simone Filippini, un maggiorente della allora Roccacontrada, la tavola destinata alla cappella gentilizia della famiglia nella chiesa di San Francesco, raffigura la Vergine del latte con quattro Santi ed è stata realizzata nel 1508. Una pala che è fra le opere più schiette del pittore per l'attenuarsi dei contrasti luminosi e cromatici in una tenue luce diffusa. Luca Signorelli, allievo di Piero della Francesca, con esperienze fiorentine nella bottega di Antonio Pollaiolo e Andrea del Castagno, celebrato da Giorgio Vasari nelle sue "Vite", morto a Cortona nel 1523, ha operato anche a Loreto, Fabriano, Matelica, Camerino, Urbino. Nell'antica Rocca Contrada, ora Arcevia, Signorelli dimorò a lungo lasciando straordinari capolavori, alcuni dei quali dispersi. La Collegiata, dove sono molto ben conservati il Polittico di San Medardo e il Battesimo di Cristo, accoglie ora molto dignitosamente la Madonna in trono col Bambino e i santi. Nella chiesa vi sono numerose altre opere d'arte di scultori, pittori, incisori che testimoniano l'importanza e la ricchezza di Rocca Contrada nei secoli trascorsi. Il volume è il catalogo della mostra che si tiene ad Arcevia dal 15 marzo al 28 settembre 2008.

Ti piacerebbe leggere il libro?Luca Signorelli. La Pala di Arcevia e i Capolavori di San Medardo in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Claudia Caldari. Leggere Luca Signorelli. La Pala di Arcevia e i Capolavori di San Medardo Online è così facile ora!

LIBRI CORRELATI