La governance del rischio in sanità tra comunicazione e consenso informato

La governance del rischio in sanità tra comunicazione e consenso informato - M. De Benedetto | Rochesterscifianimecon.com

...te novità dall'entrata in vigore del GDPR 2018 gli operatori sanitari, da più di un anno, sono tenuti a dare informazioni ai pazienti sulle modalità di trattamento dei dati personali ... Consenso informato (obbligo di informare il paziente) ... . Informativa privacy e consenso privacy sono due tipologie di documenti completamente differenti. Il primo informa sulla gestione dei dati mentre il secondo è una richiesta di consenso vera e ... La comunicazione interna svolge un ruolo di indirizzo tra le di-rezioni e il personale, permettendo una diffusione orizzontale delle informazioni, ma aprendo contemporaneamente un canale di dialo-go tra i vertici e la base, e creando, allo stesso tempo, una rete operativa fra le varie isitituzioni. Costruisce e trasmette un'identi- Il consenso informato è senza dubbio uno dei temi più spinosi in tema di responsabilità medica e costituisce legittimazione e fondamento del tratt ... PDF IL CONSENSO INFORMATO - User ... . Costruisce e trasmette un'identi- Il consenso informato è senza dubbio uno dei temi più spinosi in tema di responsabilità medica e costituisce legittimazione e fondamento del trattamento sanitario (salvo i casi di trattamento >Cos'è >Forma del consenso >Casi di urgenza >Mancato consenso e responsabilità civile >La responsabilità penale Cos'è. Il consenso informato è il presupposto per la legittimità dell'attività medica. Infatti, vige il principio per il quale nessuno può essere sottoposto a trattamenti medici contro la sua volontà (art. 32 della Costituzione). Legge sul consenso informato e sulle DAT. Il 31 gennaio 2018 è entrata in vigore la Legge 22 dicembre 2017, n. 219, contenente "Norme in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento".Come richiamato all'articolo 1 la Legge 219 "tutela il diritto alla vita, alla salute, alla dignità e all'autodeterminazione della persona e stabilisce che nessun ... Obiettivi L'individuazione e l'analisi del rischio clinico nella nostra realtà aziendale (audit, interviste per il rischio puro, report book, analisi del contenzioso, ecc.) ci ha indicato con chiarezza la necessità di approfondire, con priorità in alcuni reparti, la conoscenza di base della Gestione del Rischio Clinico e di riservare particolare attenzione agli aspetti inerenti alla ... Consenso informato, cos'è? Il diritto al consenso informato rappresenta un diritto fondamentale del paziente e deve essere sempre acquisito da parte del sanitario che si appresta ad eseguire una prestazione sanitaria. Il consenso informato può qualificarsi, dunque, come presupposto per la legittimità dell'attività medica.Non a caso, uno dei più importanti principi costituzionali ... Il consenso informato, quindi, postula il diritto del paziente di scegliere, accettare o anche rifiutare i trattamenti (diagnostici, terapeutici, ecc.), dopo esser stato pienamente informato sulla diagnosi, il decorso previsto dalla malattia, tut...

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
M. De Benedetto
DIMENSIONE
5,12 MB
NOME DEL FILE
La governance del rischio in sanità tra comunicazione e consenso informato.pdf

DESCRIZIONE

I saggi raccolti in questo volume costituiscono risultato di una ricerca interdisciplinare finalizzata a riunire le prospettive di studio maturate all'interno del progetto di ricerca "TheoMed?Risk", promosso dal Dipartimento di Storia, Società e Studi sull'Uomo dell'Università del Salento (DSSSU) e sviluppato presso l'ASL Lecce, nell'ambito delle attività condotte dal Laboratorio diffuso di ricerca interdisciplinare applicata alla medicina (DREAM) sul territorio salentino. La base concettuale che accomuna i diversi contributi è sintetizzabile nella seguente considerazione: nuovi modelli di policy, che prevedono l'utilizzo integrato di tecnologie ICT e l'applicazione di un modello di e?government sanitario, possono contribuire al raggiungimento di elevati livelli di qualità nell'erogazione dei servizi in ambito medico e socio?sanitario. Un orientamento che, sul piano teorico, dovrebbe tradursi nel miglioramento degli standard qualitativi nell'erogazione dei servizi sanitari e, sul piano metodologico, potrebbe favorire processi di creazione di nuova conoscenza per la riduzione del rischio in sanità.

Ti piacerebbe leggere il libro?La governance del rischio in sanità tra comunicazione e consenso informato in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore M. De Benedetto. Leggere La governance del rischio in sanità tra comunicazione e consenso informato Online è così facile ora!

LIBRI CORRELATI