La responsabilità amministrativa degli enti collettivi e la funzione dei modelli organizzativi, di gestione e controllo

La responsabilità amministrativa degli enti collettivi e la funzione dei modelli organizzativi, di gestione e controllo - Eduardo Grassi | Rochesterscifianimecon.com

...146 La responsabilità penale ed amministrativa degli enti, in Italia e all'Estero di Stefano Di Matteo ** * ** 1 ... La responsabilità penale ed amministrativa degli enti, in ... ... . Genesi della responsabilità penale e... "RESPONSABILITA' DELLE BANCHE E MODELLI ORGANIZZATIVI EX D. LGS. 231/2001: I CASI ITALEASE E PARMALAT" Il tema dell'intervento comporta un'analisi incrociata di due differenti discipline, la prima relativa alla materia della responsabilità degli enti in conseguenza di reati, la seconda, più specifica, avente ad oggetto i riflessi che, nel settore bancario, derivano dall ... Il modello organizzativo-gestionale (m.o.g.) di cui ai D.Lgs. n. 231/2001 e n. 81/2008: la fattispecie. In qu ... La responsabilità amministrativa degli enti collettivi e ... ... ... Il modello organizzativo-gestionale (m.o.g.) di cui ai D.Lgs. n. 231/2001 e n. 81/2008: la fattispecie. In questo contributo si intende svolgere qualche riflessione su ruolo e funzioni del modello ... Responsabilità amministrativa Abstract Il dipendente delle pubbliche amministrazioni che causa ad esse un danno incorre in responsabilità amministrativa, oggetto di possibili sanzioni disciplinari e di giudizio da parte della Corte dei conti. 1. Una responsabilità plurisenso Con la locuzione responsabilità amministrativa si fa riferimento alle conseguenze dannose subite dalle pubbliche ... 1.2 Il regime di responsabilità amministrativa previsto a carico delle persone giuridiche ed associazioni 1.3 Sanzioni 1.4. Tipologie di reato rilevanti ai fini del D.Lgs. 231/2001 1.5 Il modello di organizzazione, gestione e controllo quale c 2 - LINEE GUIDA DI CONFINDUSTRIA 3 - ELEMENTI DELLA GOVERNANCE GENERALE DELLA SOCIETA' Insomma il legislatore ritiene che, "attraverso i criteri stabiliti nell'art. 30 del T.U., possano diffondersi modelli di organizzazione e di gestione della sicurezza i quali, comportando l'efficacia esimente della responsabilità amministrativa delle persone giuridiche e degli enti collettivi, possono assolvere meglio alle funzioni di tutela dal rischio nei luoghi di lavoro, meglio di ... Il decreto legislativo 8 giugno 2001 n. 231 ("decreto legislativo 231/2001"), recante la "Disciplina della responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni anche prive di personalità giuridica", ha introdotto per la prima volta in Italia la responsabilità in sede penale degli enti per alcuni reati commessi nell'interesse o a vantaggio ... 2. Modelli organizzativi e di gestione per la prevenzione dei reati. 2.1. In generale: modelli, codice etico, controlli interni; 2.2. La struttura del modello organizzativo, principi ispiratori; Capitolo 1 LA RESPONSABILITA' AMMINISTRATIVA DELL'ENTE( d. Lgs 231/01) 1.1. La responsabilità amministrativa dell'ente e le norme europee. la mancata adozione del Modello 231, tuttavia, espone l'ente a responsabilità per i reati che risultino commessi, nel suo interesse o vantaggio, da soggetti apicali o sottoposti; l'adozione del Modello 231 è obbligatoria se la società vuole beneficiare dell'esimente che la esonera dalle sanzioni pecuniarie ed interdittive previste dal D. Lgs. 231/2001; infatti, l'ente che adotta ... 3 A. Iannini, G.M. Armine, "Responsabilità amministrativa degli enti e modelli di organizzazione aziendale", op.cit., pag. 25: "Il legislatore italiano, consapevole che un semplice riferimento alle persone giuridiche in senso proprio avrebbe, nel nostro sistema, fortemente limitato il campo applicativo della nuova normativa, ha affiancato alle persone giuridiche i soggetti collettivi ... RESPONSABILITÁ DEGLI ENTI E MODELLI ORGANIZZATIVI (Le partecipate pubbliche, le aziende ospedaliere e le ... gestione e controllo ex D.Lgs. 231/01 (di Carlo De Luca e Roberto De Luca) 1. ... disciplinare la responsabilità amministrativa degli enti collettivi per gli illeciti dipendenti da reato....

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Eduardo Grassi
DIMENSIONE
10,45 MB
NOME DEL FILE
La responsabilità amministrativa degli enti collettivi e la funzione dei modelli organizzativi, di gestione e controllo.pdf

DESCRIZIONE

Aumentano le responsabilità amministrative per gli enti collettivi. E, conseguentemente, aumenta anche il rischio di commettere reati. Di qui l'importanza di questo volume che esamina nel dettaglio le disposizioni imposte dalla legge e suggerisce, alla luce delle linee guida di settore, i passi necessari per adeguare le strutture amministrative all'attuale quadro normativo. Il volume esamina, passo dopo passo, il contenuto del decreto legislativo n. 231 del 2001, in materia di responsabilità amministrativa da reato degli enti. Un provvedimento che ha lo scopo di apprestare forme di tutela nei confronti delle peculiari fattispecie di reati, indicati nella stessa legge di delega e implementati dalle successive disposizioni. La normativa prevede, tra altro, una forma di responsabilità degli enti collettivi, accertata dal giudice penale, nell'ambito del procedimento per il reato commesso dalla persona fisica. E quindi comporta un onere di carattere organizzativo, ancorché non implichi modifiche nell'apparato amministrativo esistente, senza gravare, quindi, dal punto di vista economico, l'apparato stesso.

Ti piacerebbe leggere il libro?La responsabilità amministrativa degli enti collettivi e la funzione dei modelli organizzativi, di gestione e controllo in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Eduardo Grassi. Leggere La responsabilità amministrativa degli enti collettivi e la funzione dei modelli organizzativi, di gestione e controllo Online è così facile ora!

LIBRI CORRELATI