La gestione della cassa integrazione ordinaria e straorinaria

La gestione della cassa integrazione ordinaria e straorinaria

...n. 223, delle ragioni che impediscono di ricorrere al meccanismo della rotazione e dei criteri di individuazione dei lavoratori da sospendere, comporta l'illegittimità del provvedimento amministrativo di autorizzazione dell'intervento ... Cassa Integrazione Guadagni Straordinaria ... ... Cassa integrazione in deroga: uso delle ferie prima di fare domanda di CIGD. Lo smaltimento dei giorni di ferie maturati dal dipendente è previsto espressamente come strumento da utilizzare prima dell'accesso alla cassa integrazione in deroga.. Il decreto del Ministero del Lavoro e del MEF del 1° agosto 2014 stabilisce, testualmente, che: "Allo scopo di fruire dei trattamenti di ... Resta indubitabile comunque che attraverso la cassa integrazione, sia ordinaria sia straord ... Come funziona la cassa integrazione in deroga o straordinaria ... .. Il decreto del Ministero del Lavoro e del MEF del 1° agosto 2014 stabilisce, testualmente, che: "Allo scopo di fruire dei trattamenti di ... Resta indubitabile comunque che attraverso la cassa integrazione, sia ordinaria sia straordinaria, l'impresa rimane sollevata dal pagamento delle retribuzioni in favore dei lavoratori i quali, pur non prestando la propria attività, ricevono comunque dall'INPS il pagamento di un'indennità sostitutiva pari all'80% della retribuzione. Cassa Integrazione Ordinaria e Straordinaria. E-book La presente Guida Rapida rappresenta un valido strumento informativo per il datore di lavoro che sospende e/o riduce l'attività e richiede, a sostegno del reddito dei lavoratori coinvolti, trattamenti di integrazione ordinaria e/o straordinaria. La durata della Cigs, dal 2016, non può superare il nuovo limite massimo complessivo di 24 mesi (30 mesi per il settore edilizio e lapideo) nel quinquennio mobile, comprensivo anche di eventuali periodi di Cig (cassa integrazione ordinaria): i 24 mesi devono essere infatti intesi come somma dei trattamenti di integrazione salariale ordinari e straordinari. La Cassa Integrazione Guadagni è uno dei cosiddetti Ammortizzatori Sociali consistente in una indennità erogata dall'INPS il cui ammontare è unico e ben definito per il lavoratore ma che prevede diversi tempi di durata a seconda che l'azienda abbia richiesto la Cassa Ordinaria o quella Straordinaria.. La legge prevede due tipi di cassa integrazione, quella ordinaria e quella straordinaria. GUIDA ALLA GESTIONE DELLA CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI ORDINARIA IN EDILIZIA 5 1. CAMPO DI APPLICAZIONE 1.1 Imprese ammesse all'intervento di Cigo La disciplina della Cigo ed i relativi obblighi contributivi si applicano, tra le altre, alle imprese industriali e artigiane dell'edilizia ed affini. Il trattamento di Cassa Integrazione Guadagni Straordinaria ( CIGS) è un ammortizzatore sociale, concesso dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ed erogato dall'INPS, avente la funzione di sostituire e/o integrare la retribuzione dei lavoratori sospesi o a orario ridotto di aziende in situazione di difficoltà produttiva o per consentire alle stesse di sostenere processi di ... Cassa integrazione: cos'è e come funziona Quali sono le differenze tra cassa integrazione ordinaria, straordinaria e in deroga? Qual è lo stipendio garantito quando si è in cassa integrazione? Cassa Integrazione Guadagni Straordinaria (CIGS) Vai al sistema CIGSonline La Cassa Integrazione Guadagni Straordinaria (CIGS) è un'indennità erogata dall'INPS per integrare la retribuzione di lavoratori di aziende che devono affrontare situazioni di crisi e riorganizzazione o contratti di solidarietà di tipo A. Per la gestione della quota ... nuova cassa integrazione ordinaria ma conteggiata oltre i limiti di legge, anche per le aziende che stanno già utilizzando trattamenti di integrazione straordinari ... Secondo la giurisprudenza della Suprema Corte "le indiscutibili differenze tra Cassa integrazione straordinaria e ordinaria non escludono, che quando l'attività produttiva è già totalmente sospesa per intervento della Cassa integrazione, sia ordinaria che straordinaria, ed il lavoratore usufruisce del relativo trattamento, la malattia non può determinare quella sospensione del rapporto ... La cassa integrazione e le altre misure di sostegno al settore ristorazione e per il commercio, secondo quanto previsto dal Cura Italia. Il fine della cassa integrazione è quello di aiutare il titolare dell'azienda a risanare la sua situazione economica, in maniera da evitare la chiusura dell'attività e una conseguente perdita del lavoro, di coloro che avevano impiego nell'azienda. Esistono 2 differenti tipi di cassa integrazione, l'ordinaria e la straordinaria. to di Cassa integrazione salariale straordinaria. La disciplina della Cassa integrazione guadagni ordinaria si applica, indipendentemente dal nu-mero degli addetti, alle seguenti aziende: † Imprese industriali manifatturiere, di trasporti, estrattive, di installazione di impianti, produzione e distribuzione dell'energia, acqua e gas; Esiste, però, una differenziazione interna alla Cassa Integrazione, legata alle differenti circostanze che la richiedono, tra ordinaria, straordinaria e in deroga. Siamo pronti ad approfondire la conoscenz...

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
DIMENSIONE
8,94 MB
NOME DEL FILE
La gestione della cassa integrazione ordinaria e straorinaria.pdf

DESCRIZIONE

Ti piacerebbe leggere il libro?La gestione della cassa integrazione ordinaria e straorinaria in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore . Leggere La gestione della cassa integrazione ordinaria e straorinaria Online è così facile ora!

LIBRI CORRELATI