La legislazione antimafia

La legislazione antimafia

... riferimento alla certificazione: prospettive"", registrato a Bologna giovedì 30 settembre 1993 alle ore 00:00 ... La sorveglianza particolare e la legislazione antimafia ... . antimafia in materia di appalti pubblici, in Giustamm, 2013, 6, 13-14, che esprime forti riserve sulla razionalità della legislazione antimafia vigente e sulle situazioni giuridiche soggettive - non solo la libertà imprenditoriale, ma anche l'onorabilità delle persone - da essa incise. Il sistema delle misure antimafia in Manuale di legislazione antimafia - Diritto sostanziale e processuale Pe ... Politiche e legislazione antimafia | Università degli ... ... . Il sistema delle misure antimafia in Manuale di legislazione antimafia - Diritto sostanziale e processuale Per la prima volta un testo in forma di manuale analizza in modo unitario la normativa antimafia, sia sotto il profilo del diritto sostanziale che in relazione agli aspetti procedurali e processuali. L'insieme delle norme che sono dedicate al fenomeno mafioso, sostanzialmente differenti dalle procedure cosiddette ... 8. Gli interventi della legislazione antimafia nell'ambito penitenziario: l'articolo 4 bis O.P. Agli inizi degli anni '90 il processo di riforma del sistema penitenziario subisce nuovamente un'interruzione a causa di alcuni interventi normativi destinati a combattere in maniera più efficace la criminalità organizzata di matrice mafiosa. Cos'è la legislazione antimafia del "Doppio Binario"? Chiariamolo ancora una volta: è quell'insieme di norme che negli anni ha costruito la più avanzata legislazione antimafia presente in Europa, che consente di applicare misure specifiche molto più rigorose e più severe per i reati previsti dall'art. 416-bis del codice penale. Nel corso degli ultimi anni la produzione legislativa in materia di legislazione antimafia è stata particolarmente copiosa: con il dichiarato intento di "migliorare" il corpus del decreto legislativo n. 159/2011 (e la legislazione penale ad esso collegata), abbiamo assistito a ben 26 interventi emendativi del codice antimafia - da ultimo come noto ad opera della Consulta - che certamente ... - La legislazione antimafia (416, 416 bis, ter, concorso esterno); - L'aggressione patrimoniale e le misure di prevenzione patrimoniale; Nel II modulo verranno invitati i maggiori rappresentanti dell'antimafia giudiziaria e sociale al fine di promuovere un incontro tra gli studenti e chi quotidianamente si trova ad affrontare ed arginare il fenomeno della criminalità organizzata. La nuova legislazione antimafia Commento organico alla Legge 17 ottobre 2017, n. 161, di riforma del codice antimafia. di: Nicola Graziano, Livia De Gennaro Disponibile solo in libreria Cronaca Pio La Torre 38 anni dopo, profeta dei diritti e dell'antimafia sociale. Dalla sua capacità di mobilitazione nascono le basi della lotta ai clan. L' informazione antimafia attesta, oltre a quanto già previsto per la comunicazione antimafia (sussistenza o meno delle cause di decadenza, sospensione o divieto di cui all'art. 67 del D. Lgs. 159/2011) anche la sussistenza o meno di eventuali tentativi di infiltrazione mafiosa tendenti a condizionare le scelte e gli indirizzi delle società o imprese interessate. Oltre al codice antimafia emanato nel 2011, si individuano le principali fonti del diritto inerenti la legislazione antimafia. La finalità, che si vuole conseguire, pertanto, è quella di richiamare i riferimenti legislativi che coinvolgono il settore dell'antimafia. La legislazione antimafia dopo la legge 15 luglio 2009 n. 9 - N. 326 ORDINANZA (Atto di promovimento) 1 dicembre 2010 - Sentenza Nº 1 - Id. vLex: VLEX-7683 Nel corso degli ultimi anni la produzione legislativa in materia di legislazione antimafia è stata particolarmente copiosa: con il dichiarato intento di "migliorare" il corpus del decreto legislativo n. 159/2011 (e la legislazione penale ad esso collegata), abbiamo assistito a ben 26 interventi emendativi del codice antimafia - da ultimo come noto ad opera della Consulta - che certamente ... La legislazione antimafia ed i rapporti di diritto pubblico di Nicasio Mancuso I provvedimenti patrimoniali spunti per un'analisi sociologica di Salvatore Costantino Impresa mafiosa, economia e sistemi di regolazione sociale: appunti sul caso siciliano di Raimondo Catanzaro...

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
DIMENSIONE
11,30 MB
NOME DEL FILE
La legislazione antimafia.pdf

DESCRIZIONE

La legislazione antimafia costituisce uno dei terreni più fertili del diritto penale emergenziale ed è, come noto, continuamente sottoposta a «revisioni» sia da parte del legislatore sia ad opera della giurisprudenza di legittimità che si trova di fronte ad un fenomeno in continua trasformazione. Questo libro contiene tutti gli aspetti fondamentali della materia coordinando i profili sostanziali con quelli processuali e, in particolare, affrontando le intersezioni tra i due rami del diritto tra cui, a mero titolo esemplificativo, i problemi relativi all'interferenza tra le misure cautelari disciplinate dal codice di procedura penale e le misure di prevenzione di cui al d.lgs. 159/2011 con un focus anche sulla documentazione antimafia. Una specifica sezione è poi dedicata ai profili relativi al trattamento sanzionatorio per i reati di criminalità organizzata e alla disciplina dei collaboratori di giustizia. Si tratta, in particolare, di uno strumento operativo utile non solo per gli accademici del diritto penale e processuale, ma anche per gli operatori del diritto in quanto offre una ricostruzione critica degli strumenti di contrasto a partire dall'introduzione dell'art. 416 bis c.p., del reato di scambio elettorale politico-mafioso dalla sua introduzione fino all'ultima modifica del 2019 nonché di tutta la materia delle misure di prevenzione personali e patrimoniali avendo riguardo sia agli aspetti sostanziali che processuali. Nella piena consapevolezza del ruolo che riveste la giurisprudenza, i vari contributi rivolgono particolare attenzione all'evoluzione giurisprudenziale di talune figure di reato - talvolta di creazione pretoria -: dalle Sezioni Unite Demitry alla sentenza della Corte Edu nel caso Contrada c. Italia in tema di concorso esterno; alle questioni relative al metodo mafioso nelle c.d. «mafie delocalizzate»; alla natura dell'aggravante dell'agevolazione mafiosa risolta dalle Sezioni Unite il 13 dicembre 2019. Questo volume rappresenta un contributo conoscitivo, inoltre, per quanti si occupano del diritto penale commerciale offrendo approfondimenti anche con riguardo alle procedure concorsuali, alla tutela dei terzi e alla responsabilità amministrativa degli enti da reato ex d.lgs. 231/2001.

Ti piacerebbe leggere il libro?La legislazione antimafia in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore . Leggere La legislazione antimafia Online è così facile ora!

LIBRI CORRELATI