Dire la pratica. La cultura del fare scuola

Dire la pratica. La cultura del fare scuola - Luigina Mortari | Rochesterscifianimecon.com

...ti, e che non tutti gli attori, o i professionisti del ... PDF L'osservazione: uno strumento per conoscere cosa succede ... ... ... • promozione di una cultura organizzativa permeata dai valori quali: accoglienza, senso di comunità, identità condivisa, responsabilità dell'appartenenza a una "scuola comune", accoglienza • un progetto educativo e organizzativo condiviso da tutti gli "attori" della Scuola: insegnanti, dirigenti, personale ATA, personale È molto importante poi conoscere sia il livello di alfabetizzazione nella lingua d'origine, vale a dire la capacità di scrittura e lettura, sia quale sia il repertorio delle lingue utilizzate: spesso si considera che l'alunno NAI non "sa una parola l'italiano" ma si ignora che, magari, conosce già più di una lingua. cultura scolastica appare spesso troppo lontana dalla ... PDF La documentazione come risorsa - Pestalozzi ... . cultura scolastica appare spesso troppo lontana dalla vita reale, i tradizionali modelli basati sui processi di trasmissione della conoscenza e sull'autoriproduzione di schemi educativi sempre identici a se stessi non sono più adeguati. Il nuovo compito della scuola è quello di rivalorizzare la cultura formalizzata L'inclusione si dimostra essere una risorsa proprio perché obbliga-spinge verso un cambiamento nel fare scuola. Come dice Don Milani: "La scuola ha un problema i ragazzi che perde. Se si perdono i ragazzi più difficili la scuola non è più scuola. Chi era senza basi, lento, svogliato si sentiva il preferito. motoria e le funzioni esecutive nella scuola dell'infanzia (3-6 anni)" è un progetto di formazione gratuita per la scuola dell'infanzia, sostenuto dal CONI dal 2017. Il progetto si pone come obiettivo lo sviluppo della pratica dell'attività motoria e lo sviluppo delle capacità cognitive a partire dalla scuola dell'infanzia, La cultura della scuola. Con il decreto legislativo del 29 febbraio 2004, n. 59 sulle norme generali relative alla scuola dell'infanzia e al primo ciclo di istruzione, insomma la Riforma Moratti per la scuola Elementare e Media, si è avviato un grande dibattito soprattutto sui modelli organizzativi, sugli organici, sul tempo scuola....

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Luigina Mortari
DIMENSIONE
12,39 MB
NOME DEL FILE
Dire la pratica. La cultura del fare scuola.pdf

DESCRIZIONE

Attraverso le interviste a trentacinque insegnanti di tutti i gradi della scuola italiana, finalizzate a conoscere le azioni e le riflessioni che ne caratterizzano l'attività quotidiana, la ricerca mette in luce il profilo di un agire complesso, segnato in modo particolare dalla pratica del pensare come habitus che permette ai docenti di tessere un continuo dialogo tra sé, il mondo, la situazione concretamente vissuta a scuola, e di attuare forme di mediazione creativa tra saperi e contesti. Analizzando le differenti esperienze atte a dotare di senso il percorso formativo, il volume indaga "dall'interno", per mezzo della voce dei protagonisti, le varie modalità dell'agire a scuola, senza sovrapporvi sistemi di pensiero astratti sulle competenze dell'insegnante e sulle sue funzioni, per restituire un quadro il più autentico e indicativo possibile.

Ti piacerebbe leggere il libro?Dire la pratica. La cultura del fare scuola in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Luigina Mortari. Leggere Dire la pratica. La cultura del fare scuola Online è così facile ora!

LIBRI CORRELATI