Habitat 5.0. L'architettura nel Lungo Presente

Habitat 5.0. L'architettura nel Lungo Presente - Mosè Ricci | Rochesterscifianimecon.com

...di struttura-architettura e il concetto di spazio, ed è altrettanto ... Architetti | IT - Habitat Arredamenti ... ... L'architettura tra natura e artificio. Si introduce il seguente testo con la domanda che coloro che si ... situazione ambientale presente. Oggi il prezzo delle risorse sta aumentando in modo spropositato e questo ci spinge a guardare questi rifugi con occhi nuovi: ... davide tommaso ferrando. L'architettura è un atto critico materiale. L'architettura è, fin dalle sue origini e prime codificazioni, una ... Patras School of Architecture - facebook.com ... . L'architettura è, fin dalle sue origini e prime codificazioni, una disciplina ambigua: più che costruzione, e un difficile "altro" rispetto alla filosofia. È una disciplina che emerge lentamente dalla necessità, è condizionata da altre pratiche ed è sempre caratterizzata dal tentativo di definire se stessa, il ... L'architettura è l'arte di concepire, disegnare, costruire edifici o altre opere è la scienza - o, secondo taluni, l'arte - di organizzare lo spazio in cui vive l'uomo. Semplificando si può dire che essa attiene principalmente alla progettazione e costruzione di un immobile o dell'ambiente costruito. La Casa dell'Architettura martedì 2 aprile 2013 alle 17.30 presenta un format incentrato sulla progettazione degli spazi esterni in ambito urbano, con particolare attenzione al rapporto tra architettura e natura, dedicato alla memoria di Simonetta Bastelli.. I contenuti del format sono illustrati da Alfonso Giancotti presidente della Casa dell'Architettura di Roma, Arturo Livio Sacchi ... Libri Architettura: tutti i prodotti in uscita, i più venduti, novità e promozioni: risparmia online con le offerte IBS. Tre habitat già indicati nella Banca Dati sono stati considerati non presenti nel nostro Paese (2190 "Depressioni umidi interdunari", 8160* "Ghiaioni dell'Europa centrale" e 9280 "Boschi di Quercus frainetto") mentre due habitat della Direttiva sono stati riconosciuti per il territorio italiano (2330 "Praterie aperte ad Agrostis e Corynephorus" e 95A0 "Pinete ......

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Mosè Ricci
DIMENSIONE
5,37 MB
NOME DEL FILE
Habitat 5.0. L'architettura nel Lungo Presente.pdf

DESCRIZIONE

Quali abiti o scarpe disegnati negli anni Ottanta e ancora prima possono essere oggi indossati senza apparire vecchi o fuori dal tempo? Quanti mobili, case, o quartieri urbani di quel periodo sono ancora oggi attuali? Quasi tutti, potremmo dire. In questi anni le forme dell'abitare non sono molto cambiate. Ancor meno è cambiato il loro disegno e la maniera di progettarle. Da sessant'anni, la moda, la musica e l'architettura sembrano esprimere sempre le stesse aspirazioni, le stesse attese. E possibile che siano rimaste così indifferenti ai grandi mutamenti tecnologici e sociali dell'ultimo mezzo secolo? Mentre tutto cambia vorticosamente nella rete e nei dispositivi digitali nel mondo materiale non è così. E saltato il paradigma che lega l'estetica alla proiezione del tempo. La distanza tra "gestalt" e "zeitgeist" non è mai stata così drammatica. Si vive come in un eterno presente dove le forme sensibili dello spazio solido non realizzano più un'idea di futuro. Sembrano sempre le stesse. Immutabili e svuotate di senso nel turbine della rivoluzione informatica. Come cambiano/cambieranno gli spazi dell'abitare? L'architettura può ancora proporre innovazione e senso nell'era della tecnologia 5.0? Questa fase richiede nuovi paradigmi, come nuovi punti di vista sul futuro e una nuova idea di progetto dello spazio fisico. Si tratta di una sfida che nel valorizzare l'esistente utilizzi dispositivi concettuali capaci di operare sul senso e sui nuovi cicli di vita degli spazi abitabili. Una sfida che consideri il contesto come progetto, il paesaggio come un'infrastruttura ecologica e il futuro della città un progetto collettivo e non autoriale. Questo libro racconta la fine della modernità e gli effetti della rivoluzione digitale sugli spazi fisici dell'architettura e della città al tempo del lungo presente. Contrappunti di Andrea Branzi, Nicola Pugno, Carlo Ratti.

Ti piacerebbe leggere il libro?Habitat 5.0. L'architettura nel Lungo Presente in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Mosè Ricci. Leggere Habitat 5.0. L'architettura nel Lungo Presente Online è così facile ora!

LIBRI CORRELATI