Fa' che non sia matto. Tra terapeuta e pazienti: storie di menti che si svelano

Fa' che non sia matto. Tra terapeuta e pazienti: storie di menti che si svelano - A. K. Benjamin | Rochesterscifianimecon.com

...a di grande cinema, con una nave che avanza lentamente tra i banchi di nebbia per avvicinarsi… Il disagio e il disturbo mentale nel mondo ... Come riconoscere un bravo psicoterapeuta? Non è facile ma ... ... . Mente e corpo. principali disturbi mentali. Il disagio e il disturbo mentale nel mondo. L'OMS calcola che nel mondo ci siano 450 milioni di persone che soffrono di disturbi mentali, neurologici o del comportamento, e che la gran parte di questi disturbi non siano nè diagnosticati nè trattati. La storia delle istituzioni psichiatriche narra della nascita e sviluppo degli "asili per lunatici", della loro graduale trasformazione n ... A.K. Benjamin - Fa' che non sia matto. Tra terapeuta e ... ... . La storia delle istituzioni psichiatriche narra della nascita e sviluppo degli "asili per lunatici", della loro graduale trasformazione nei "manicomi" del XIX secolo, sostituiti infine dal contemporaneo ospedale psichiatrico; una tale evoluzione spiega e chiarisce l'ascesa di una psichiatria organizzata e riconosciuta ufficialmente come branca della medicina. I terapeuti migliori sono anche un po' "matti". Questo perché si danno la possibilità di sperimentare, di prendersi dei rischi, di accedere a parti di sé e dei loro pazienti ancora inesplorate. Sanno andare - e condurre i loro pazienti - oltre la zona di comfort, verso sentieri ancora sconosciuti. Fa' che non sia matto. Tra terapeuta e pazienti: storie di menti che si svelano libro Benjamin A. K. edizioni Mondadori collana Strade blu , 2019 . € 18,00. € 17,10-5%. Gli immortalisti libro Benjamin Chloe ... Fa che non sia matto : tra terapeuta e pazienti: storie di menti che si svelano / A. K. Benjamin.Mondadori, 2019. A 616.8 A 616.8 BENJAK FA CNS inv. 72822 Jay Francine Il minimalista : meno cose = più felicità : [guida al riordino per tutta la famiglia] / Francine Jay. Macro, 2019 A 648.5 JAY F MIN inv. 72786 Mughini Giampiero La chiusura dei manicomi, 40 anni fa, è stata la prima pedina di un domino socio- culturale non ancora finito che sposta le tessere, le responsabilità e le possibili soluzioni tra le istituzioni ... Achetez et téléchargez ebook Fa' che non sia matto: Tra terapeuta e pazienti: storie di menti che si svelano (Italian Edition): Boutique Kindle - Biographies : Amazon.fr Come funziona il TSO e cosa si può fare per difendersi? Compendio di informazioni utili a comprendere meglio come funziona il Trattamento Sanitario Obbligatorio in Italia, quali sono i diritti di una persona che subisce un TSO e come farli valere. Nota: Nella colonna di destra (in basso per chi legge da smartphone) è possibile scaricare le relative leggi e altri approfondimenti. Scopri le ultime uscite e tutti gli altri libri scritti da C Lazzari. Quei fiori sembrano consapevoli delle storie che si sono intrecciate e consumate nel manicomio di Maggiano, su quel colle in provincia di Lucca. Sembra ne abbiano assorbito il colore e il dolore. Quella terra deve aver sentito e assimilato le grida di quando, ormai un paio di secoli fa, l'unica terapia applicata era quella della costrizione. Questa voce contiene riassunti, dettagli e crediti dei registi e degli sceneggiatori della quinta stagione della serie televisiva Un medico tra gli orsi.Negli Stati Uniti è stata trasmessa per la prima volta il 20 settembre 1993 e si è conclusa il 23 maggio 1994.In Italia è andata in onda per la prima volta su Rai 2 dall'11 settembre al 12 ottobre 1995 alle ore 17.25. Commentavano le sue azioni, dicendogli bravo, fai bene, se era Dio a parlare, sei un omosessuale, sei un cretino e via di seguito quando a parlare era il Diavolo. La dottoressa ha fatto la diagnosi di schizofrenia e ha provato a trattarlo con antipsicotici, ma no, le voci non sparivano, infine ha provato con un certo neurolettico e le voci se ne sono andate. psicosomatica Campo della medicina e della psicologia che studia disturbi e malattie fisiche i quali sarebbero prodotti o favoriti da fattori di ordine psicologico ed emozionale.Il modello psicosomatico è espressione di una unità indivisibile della persona umana, ma allo stesso tempo fa riferimento a una profonda diversità esistente tra funzioni somatiche e funzioni psichiche....

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
A. K. Benjamin
DIMENSIONE
11,50 MB
NOME DEL FILE
Fa' che non sia matto. Tra terapeuta e pazienti: storie di menti che si svelano.pdf

DESCRIZIONE

Un ambulatorio spoglio, dalle pareti di un azzurro gelido, nel reparto di neurologia. Davanti alla scrivania si siedono tanti pazienti, uno dopo l'altro, in attesa di essere visitati. C'è Lucy, una signora che non distingue casa sua da quella della vicina. C'è Michael, sopravvissuto a un brutto incidente durante un volo di base jumping. Ci sono Jane, un'adolescente afflitta da crisi epilettiche, e Tracy, una bambina che è stata travolta da un televisore ultrapiatto mentre cercava di accenderlo. Poi c'è lui, il terapeuta, che interroga e scruta chi gli sta di fronte, alla ricerca della diagnosi da imprimere nero su bianco nella cartella clinica. La verità straziante con cui deve convivere è che non sempre si può guarire: nel campo dei disturbi neurologici le personalità si frantumano, le evidenze sono volubili, le certezze vengono meno. Risonanze, encefalogrammi e tamponi non sono sufficienti per inquadrare un disagio, una persona, una vita. Quando un clinico si spinge nei luoghi più intimi, nascosti e inafferrabili di un paziente, contando su intuito, emozioni ed empatia, non è più importante distinguere chi è sano da chi è malato, capire ciò che è vero e ciò che invece è soltanto il frutto dell'immaginazione. Il racconto di una serie di casi clinici si trasforma allora nel confronto intenso e commovente di un terapeuta con la propria storia personale e lavorativa, che evoca l'espressività dei temi cari a William Shakespeare. Come Re Lear, che deve fare i conti con un potere decadente su un regno sempre più precario, A.K. Benjamin, pseudonimo dietro al quale si cela un neuropsicologo britannico, è un protagonista cangiante e camaleontico. Ha lavorato tra India, Nepal e America centrale, ha vissuto tra migranti, transgender, tossicodipendenti e senzatetto negli Stati Uniti e, fin da bambino, ha avuto a che fare con psicologi, psichiatri e consulenti: a vent'anni è stato sfiorato dall'idea di farsi travolgere dalla metropolitana in una delle stazioni più trafficate di Londra, ha affrontato un matrimonio andato in pezzi e la nascita di due figlie, si è trincerato dietro lo sport estremo per chiedere a se stesso prestazioni sempre più ai limiti e si è fatto strada in una professione labirintica in cui i confini tra terapeuta e paziente si sono rivelati sempre più labili. Proprio come nel dramma shakespeariano, così personale da diventare corale, "Fa' che non sia matto" racconta una pazzia piena di lucidità e affronta l'angoscia, l'instabilità, il dolore e la solitudine creando una storia multiforme, spiazzante e ipnotica che si dimostra profondamente umana e oltremodo attuale.

Ti piacerebbe leggere il libro?Fa' che non sia matto. Tra terapeuta e pazienti: storie di menti che si svelano in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore A. K. Benjamin. Leggere Fa' che non sia matto. Tra terapeuta e pazienti: storie di menti che si svelano Online è così facile ora!

LIBRI CORRELATI