I manoscritti di Francesco Ciceri nella Biblioteca Ambrosiana

I manoscritti di Francesco Ciceri nella Biblioteca Ambrosiana - Federico Gallo | Rochesterscifianimecon.com

...ventari dei manoscritti della Biblioteca Ambrosiana, 11 [ms ... Erudizione e bellezza. Le epigrafi del perfetto G ... ... . Compra online il PDF di Études de paléographie et de codicologie, Agati, Maria Luisa,D'Agostino, Marco,Canart, Paul - Biblioteca apostolica vaticana - E-book Storia dell'Ambrosiana, 4 voll., Milano, Cariplo, 1992-2002; Marcora, Catalogo dei manoscritti del card. Federico Borromeo nella Biblioteca Ambrosiana, Milano, Biblioteca Ambrosiana, 1988; Aimi, V. De Michele, A. Morandotti (a cura di), Septalianum Musaeu ... Biblioteca Digitale - Veneranda Biblioteca Ambrosiana ... . De Michele, A. Morandotti (a cura di), Septalianum Musaeum. Una collezione scientifica nella Milano del Seicento [Catalogo della Mostra Storia e sede La Biblioteca Ambrosiana è stata fondata dal Cardinale Federico Borromeo nel 1607, allo scopo di rendere disponibili a "chiunque sapesse leggere e scrivere" manoscritti, incunaboli, libri a stampa, disegni e incisioni appartenenti alla collezione della famiglia Borromeo. Tra questi vi sono anche gli oltre mille fogli del celebre Codice Atlantico di Leonardo da Vinci. Bibliografia non a stampa ANTONIO CERUTI [1830-1918], Inventari dei manoscritti della Biblioteca Ambrosiana, 6 [ms. Ambrosiano K 6 suss.] D 462 inf./1, unità codicologica 1 Biblioteca Ambrosiana . Con l'apertura al pubblico della Biblioteca ... Il patrimonio originario comprendeva circa 30.000 stampati e 8.000 manoscritti, acquistati da ogni parte del mondo, fino dalle lontane terre d'Arabia, Cina ... il Virgilio di Francesco Petrarca, il كتاب لاحيوان Kitāb al-Hayawān miniato di Amr b. Bahr ... Nella nostra città le biblioteche non mancano, dalle più grandi e conosciute a quelle più modeste di quartiere. Una delle biblioteche più interessanti offerta dalla città di Milano è senza dubbio la biblioteca Ambrosiana.. Questa biblioteca nasce dal desiderio del cardinale Federico Borromeo, cugino del più famoso cardinale Carlo Borromeo, che fu arcivescovo della nostra città nel 1595 ... Veneranda Biblioteca Ambrosiana. Piazza Pio XI, 2 20123 Milano, Italy +3902806921 +390280692215 [email protected] P.I. 04196990156 La base dati Biblioteca Nonantoliana virtuale, attualmente consultabile nella Sala Manoscritti e Rari della Biblioteca, contiene la riproduzione digitale integrale di 45 codici compresi tra il VI e il XII secolo (per un totale di oltre 16.000 immagini) costituenti il corpus dei manoscritti medievali dell'Abbazia di Nonantola conservati presso la Biblioteca Nazionale di Roma. Questo volume riunisce gli Atti del Convegno svoltosi il 6-7 ottobre 2005 nella Biblioteca Ambrosiana e nell'Università Cattolica, in ... Questo libro offre la bibliografia complessiva dei manoscritti greci della Biblioteca Ambrosiana di Milano, raccolta in circa vent'anni di ... Parole di Papa Francesco; Frasi di spiritualità ......

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Federico Gallo
DIMENSIONE
12,94 MB
NOME DEL FILE
I manoscritti di Francesco Ciceri nella Biblioteca Ambrosiana.pdf

DESCRIZIONE

La collezione di manoscritti appartenuta all'umanista Francesco Ciceri (Lugano 1527 - Milano 1596) confluì quasi integra nella erigenda Biblioteca Ambrosiana tra il 1603 e il 1604 per volere del cardinale Federico Borromeo. Una volta giunti nell'Ambrosiana, i codici furono separati tra loro e ricevettero una collocazione indistinta, funzionale alla Biblioteca. Proseguendo le indagini di Remigio Sabbadini e di Mirella Ferrari, l'autore ha condotto lo spoglio di tutto il patrimonio manoscritto dell'Ambrosiana per ricostruire la collezione di Ciceri in modo completo, sulla scorta delle note di acquisizione, delle postille e delle annotazioni del primo Prefetto dell'Ambrosiana. Si tratta di una delle più importanti biblioteche acquisite dalla istituzione borromaica; i manoscritti hanno contenuto soprattutto letterario latino, italiano e greco, ma anche scientifico, e sono quasi tutti di origine milanese o lombarda. La prima parte del volume presenta la biografia di Ciceri e la sua produzione letteraria; la seconda descrive in modo puntuale la collezione di manoscritti, nonché gli autografi e le copie delle opere dell'umanista; seguono le schede di tutti i codici.

Ti piacerebbe leggere il libro?I manoscritti di Francesco Ciceri nella Biblioteca Ambrosiana in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Federico Gallo. Leggere I manoscritti di Francesco Ciceri nella Biblioteca Ambrosiana Online è così facile ora!

LIBRI CORRELATI