Le ville romane nel golfo di Napoli

Le ville romane nel golfo di Napoli

...iù panoramici della costa di ville romane costruite dalla élite romana che fin dal secolo precedente aveva eletto come luogo di otia e di villeggiatura il golfo di Napoli ... Stabia - Wikipedia ... . Le ville romane nel golfo di Napoli è un libro pubblicato da Electa Napoli : acquista su IBS a 4.13€! La scena naturale del golfo di Napoli dovette esercitare un'attrazione irresistibile sull'aristocrazia romana: personaggi come Mario, Silla, Crasso, Cesare, Pompeo, Cicerone, Virgilio, Orazio, gli imperatori con le loro corti, individuarono il tratto di costa tra Miseno e Sorrento come meta d'elezione per i loro "otia", sollievo dagli affari politici e militari. Ville Romane di Castellammare di ... Infatti l'antica Stabiae era una delle mete prescelte dall'aristocrazia romana per i soggiorni sul Golfo di Napoli al seguito degli I ... Le ville romane nel golfo di Napoli Libro - Libraccio.it ... . Ville Romane di Castellammare di ... Infatti l'antica Stabiae era una delle mete prescelte dall'aristocrazia romana per i soggiorni sul Golfo di Napoli al seguito degli Imperatori che ... Nel periodo di Cesare, Pompeo, Bruto, Cicerone, Famiglia Claudia loro e tutta l'aristocrazia romana possedevano un numero impressionante di ville (in media 10 ciascuno). I luoghi più rinomati per possedere una villa erano Anzio, Gaeta, il golfo di Napoli e la costa Sorrentina. Le ville romane nel golfo di Napoli Le ville romane nel golfo di Napoli Pubblicato da Francesco Scanagatta a 00:30. Invia tramite email Postalo sul blog Condividi su Twitter Cond...

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
DIMENSIONE
6,12 MB
NOME DEL FILE
Le ville romane nel golfo di Napoli.pdf

DESCRIZIONE

La scena naturale del golfo di Napoli dovette esercitare un'attrazione irresistibile sull'aristocrazia romana: personaggi come Mario, Silla, Crasso, Cesare, Pompeo, Cicerone, Virgilio, Orazio, gli imperatori con le loro corti, individuarono il tratto di costa tra Miseno e Sorrento come meta d'elezione per i loro "otia", sollievo dagli affari politici e militari. Una distesa di edifici sontuosi, dalla dimora di Lucullo nell'isolotto di Megaride allo spettacolare "Pausilypon" del cavaliere Pollione, dalle residenze imperiali di Capri e Baia fino alla Villa dei Papiri di Ercolano e a quella di Poppea ad Oplontis, testimonia ancora questa stagione straordinaria.

Ti piacerebbe leggere il libro?Le ville romane nel golfo di Napoli in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore . Leggere Le ville romane nel golfo di Napoli Online è così facile ora!

LIBRI CORRELATI