Ti penso, dunque suono. Costrutti cognitivi e relazionali del comportamento musicale

Ti penso, dunque suono. Costrutti cognitivi e relazionali del comportamento musicale - Licia Sbattella | Rochesterscifianimecon.com

...le orders. Ti penso, dunque suono. Costrutti cognitivi e relazionali del comportamento musicale ... Master post laurea di I livello alla Scuola di Musica di ... ... . di Licia Sbattella | 29 gen. 2014. Copertina flessibile Da ricordare, infine, anche il recente volume Ti penso dunque suono. Costrutti cognitivi e relazionali del comportamento musicale (Vita e Pensiero, 2014), pubblicato da Licia Sbattella, direttore scientifico del Centro Esagramma, che vi illustra in profondita i percorsi che legano proficuamente disabilita e musica. (S.B.) Le migliori offerte per Gioco Musica in Filosofia, Psicologia, Sociologia sul primo co ... Ti penso, dunque suono - Licia Sbattella - Vita e Pensiero ... ... . (S.B.) Le migliori offerte per Gioco Musica in Filosofia, Psicologia, Sociologia sul primo comparatore italiano. Tutte le informazioni che cerchi in un unico sito di fiducia. Chi cerca, Trovaprezzi! Ti penso, dunque suono. Costrutti cognitivi e relazionali del comportamento musicale: Licia Sbattella: 9788834326398: Books - Amazon.ca Ti penso, dunque suono. Costrutti cognitivi e relazionali del comportamento musicale. di Licia Sbattella. formato: Libro | editore: Vita e Pensiero | anno: 2013 | pagine: 416. Anno: 2013 La musica è un raffinato strumento di lavoro psichico e mentale, anche in condizioni di speciale difficoltà psichiche e mentali....

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Licia Sbattella
DIMENSIONE
7,97 MB
NOME DEL FILE
Ti penso, dunque suono. Costrutti cognitivi e relazionali del comportamento musicale.pdf

DESCRIZIONE

La musica è un raffinato strumento di lavoro psichico e mentale, che agisce sul nostro modo di pensare il tempo che scorre. Il gioco intelligente dei suoni attrae la memoria e l'immaginazione degli stati affettivi della mente in cui è registrata l'intera discografia delle nostre esperienze di relazione. La musica non le rende solo attraenti e commoventi: le rende pensabili, intelligibili, di nuovo progettabili. Là dove l'impaccio con la logica verbale della comunicazione e del pensiero pone gravi ostacoli per l'assimilazione riflessiva del tempo vissuto e delle esperienze di relazione, essa dispone di un sofisticato apparato sintattico in grado di aggirare l'ostacolo, ricuperando potenziali disponibili per l'esperienza di sé e per la comprensione dell'altro, fino a renderli più ospitali anche per la parola. Un'esperienza umana di grandi potenzialità, dunque: nel caso di gravi limitazioni dell'accesso alla mente e alla psiche mediante la logica verbale e il pensiero astratto, questa risorsa umana si rivela uno strumento insostituibile per la ricomposizione di potenziali di riflessività e di relazione. Questo volume è l'esposizione e il racconto di tale lavoro alternativo, che la musica colta rende disponibile proprio in condizioni di speciale difficoltà psichiche e mentali. Il progetto di ricerca-azione qui presentato si definisce in termini di profondo ripensamento delle basi tradizionali dell'antropologia della disabilità...

Ti piacerebbe leggere il libro?Ti penso, dunque suono. Costrutti cognitivi e relazionali del comportamento musicale in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Licia Sbattella. Leggere Ti penso, dunque suono. Costrutti cognitivi e relazionali del comportamento musicale Online è così facile ora!

LIBRI CORRELATI