La revoca dei provvedimenti amministrativi ed i principi della funzione

La revoca dei provvedimenti amministrativi ed i principi della funzione - Giuseppe C. Salerno | Rochesterscifianimecon.com

...hanno adottati o da ... La revoca dei provvedimenti amministrativi ed i principi della funzione: L'art ... Il Potere Di Autotutela Della Pubblica Amministrazione a ... ... . 21-quinquies della legge 7 agosto 1990, n. 241 disciplina per la prima volta in generale l'istituto della revoca elencando tre differenti presupposti per l'esercizio del potere di secondo grado: i sopravvenuti motivi di pubblico interesse, il mutamento della situazione di fatto e lo jus poenitendi, vale a dire la ... Libro di Salerno Giuseppe C., La revoca dei provvedimenti amministrativi ed i principi della funzi ... La disciplina dei provvedimenti di revoca ... ... Libro di Salerno Giuseppe C., La revoca dei provvedimenti amministrativi ed i principi della funzione, dell'editore Giappichelli. Percorso di lettura del libro: Diritto amministrativo, Atto amministrativo. La revoca prima dell'art. 21-quinquies della legge n. 241/1990: dallo jus poenitendi ai limiti alla revocabilità dei provvedimenti. - II. La revoca nell'art. 21-quinquies della legge n. 241/1990: lo jus poenitendi e la sua illegittimità costituzionale e [...] Home; Area Giuridica; Area Fiscale; La La revoca dei provvedimenti amministrativi ed i principi della funzione di Salerno Giuseppe C. L'art. 21-quinquies della legge 7 agosto 1990, n. 241 disciplina per la prima volta in generale l'istituto della revoca elencando tre differenti presupposti per l'esercizio del potere di secondo grado: i sopravvenuti motivi di pubblico interesse, il mutamento della situazione di fatto e lo jus ... Get this from a library! La revoca dei provvedimenti amministrativi ed i principi della funzione.. [Giuseppe Cataldo Salerno] Il procedimento amministrativo, nell'ordinamento giuridico italiano, è una sequenza ordinata di atti finalizzata all'emanazione di un provvedimento amministrativo.. Esso definisce l'azione dell'amministrazione pubblica nel perseguimento del pubblico interesse e la vincola al rispetto di regole preordinate, caratteristica generale dei moderni ordinamenti, ed è supervisionato dal responsabile ... Richiesta. La revoca di un atto amministrativo può essere richiesta: d'ufficio, l'atto di revoca è emanato dalla stessa autorità amministrativa che ha emesso l'atto da revocare, a meno che non sia intervenuta, nel frattempo, qualche modificazione normativa che abbia determinato il venir meno della sua competenza sulla materia su cui verte l'atto; Studia le nozioni relative alla agli "atti e provvedimenti amministrativi" ed esercitati sui quiz. Tra gli argomenti di diritto amministrativo maggiormente richiesti nell'ambito dei concorsi pubblici, vi sono gli " atti e provvedimenti amministrativi ".. Dopo aver interrogato il nostro database (2.000.000 di quiz), abbiamo sintetizzato in questo wiki le nozioni, relative alla ... Acquista l'ebook 'La revoca dei provvedimenti amministrativi ed i principi della funzione' su Bookrepublic. Facile e sicuro!! il potere di autotutela della pubblica amministrazione a seguito delle modifiche alla legge 7 agosto 1990 n. 241 Annullamento d'ufficio e revoca E' necessaria la compresenza con la fattispecie viziata di un interesse pubblico concreto ed attuale alla eliminazione del provvedimento invalido (Cons. St., parere adun. gen. del 10.06.1999 e sent. sez. IV, 07.11.2002, n. 6113) E' necessario che l'amministrazione faccia L'intervenuta positivizzazione dell'istituto della revoca dei provvedimenti amministrativi, per opera dell'art. 21 quinquies, legge n. 241/1990 e s.m.i., ha il merito di recepire le suggestioni derivanti dalle molteplici ed autorevoli riflessioni dottrinali e giurisprudenziali svoltesi nel corso di quasi un secolo, introducendo rilevanti novità, quali la codificazione della revoca cd. ius ... La pubblica amministrazion...

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Giuseppe C. Salerno
DIMENSIONE
11,33 MB
NOME DEL FILE
La revoca dei provvedimenti amministrativi ed i principi della funzione.pdf

DESCRIZIONE

L'art. 21-quinquies della legge 7 agosto 1990, n. 241 disciplina per la prima volta in generale l'istituto della revoca elencando tre differenti presupposti per l'esercizio del potere di secondo grado: i sopravvenuti motivi di pubblico interesse, il mutamento della situazione di fatto e lo jus poenitendi, vale a dire la nuova valutazione dell'interesse pubblico originario, stabilendo solo alcuni criteri per l'esercizio del potere di revoca e aggiungendo il conseguente obbligo di indennizzo in caso di pregiudizi. Proprio con riguardo ai presupposti che il legislatore ordinario ha individuato per l'esercizio del potere di revoca emerge un primo profilo meritevole di approfondimento: sembra doveroso domandarsi se lo jus poenitendi risulti compatibile, in termini generali, non già con una concezione dell'amministrazione quale potere di governo ma, piuttosto, con una amministrazione tesa al servizio dei cittadini e al perseguimento di finalità obiettivate dalla legge e, quindi, essenzialmente, al soddisfacimento dei bisogni dei cittadini.

Ti piacerebbe leggere il libro?La revoca dei provvedimenti amministrativi ed i principi della funzione in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Giuseppe C. Salerno. Leggere La revoca dei provvedimenti amministrativi ed i principi della funzione Online è così facile ora!

LIBRI CORRELATI