Ivan Illich, l'implicito pedagogico. La filosofia del limite come modello di educazione ambientale

Ivan Illich, l'implicito pedagogico. La filosofia del limite come modello di educazione ambientale - Michela Esposito | Rochesterscifianimecon.com

... Michela edizioni Youcanprint collana Youcanprint Self-Publishing , 2016 386 allievi ufficiali ... Ivan Illich - Ri-e-voluzioni e dintorni. ... . Manuale completo per la preparazione concorso allievi ufficiali delle accademie delle forze armate a.a. 2017-2018 (Accademia ... Illich propone una desco­larizzazione per sottrarre l'educazione a un canale troppo manipolabile e re­stituirla ad un approccio meno impersonale. L'istru­zione andrebbe restituita all'azione pedagogica meno professionalizzata, co­me può essere nell'ambito delle relazioni interperso­nali. ..La più radicale alternativa alla scuola sarebbe una rete, o un servizio, che offrisse a c ... Ivan Illich; l'implicito pedagogico. La filosofia del ... ... . ..La più radicale alternativa alla scuola sarebbe una rete, o un servizio, che offrisse a ciascuno la stessa possibilità di mettere in comune ciò che lo interessa in quel momento con altri che condividono il suo stesso interesse.. "Descholing Society" di Ivan Illich (1926/2002) è stato pubblicato per la prima volta nel 1971, tradotto in […]...

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Michela Esposito
DIMENSIONE
12,78 MB
NOME DEL FILE
Ivan Illich, l'implicito pedagogico. La filosofia del limite come modello di educazione ambientale.pdf

DESCRIZIONE

La tesi argomenta le principali tesi di Ivan Illich in tema di mobilità, scuola e relazioni sociali. Contiene documenti inediti in Italia: il manifesto dei descolarizzatori, le lettere di John Holt, alcuni brani commentati al CIDOC (centro di documentazione gestito dal filosofo); periodici italiani e spagnoli degli anni Settanta e bollettini delle scuole di quartiere autogestite. Si argomenta in particolare la tesi secondo la quale la scuola è una struttura storicamente determinata, appoggiata dalla borghesia e più tardi dalla classe proletaria per legittimare la 'emancipazione', ovvero la scalata sociale dei più adatti in una società consumistica. Parole come 'democrazia', 'emancipazione', 'sostenibilità' e 'risorse' in coerenza con la prospettiva epistemica dell'autore, risultano ribaltate rispetto al significato comunemente diffuso, dimostrando la loro implicazione nelle ingiustizie sociali e nell'autodistruzione dell'uomo attraverso le guerre, la competizione e il degrado sociale e naturalistico. Nelle conclusioni si accenna a scuola 'altre' nate pensando ad un mondo 'altro' dal modello consumistico-occidentale.

Ti piacerebbe leggere il libro?Ivan Illich, l'implicito pedagogico. La filosofia del limite come modello di educazione ambientale in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Michela Esposito. Leggere Ivan Illich, l'implicito pedagogico. La filosofia del limite come modello di educazione ambientale Online è così facile ora!

LIBRI CORRELATI