Studi su Max Weber (1980-2002)

Studi su Max Weber (1980-2002) - Franco Bianco | Rochesterscifianimecon.com

..., nota che «l'interesse per l'influenza di Rickert cede il passo all'interesse per l'influenza di Nie-tzsche»97, e cita in nota un volume curato da Hubert Treiber che raccoglie 91L ... Max Weber: vita, opere e pensiero sociologico | Studenti.it ... . Pellicani, Il dramma della morte di dio. L'idea di sociologia di Max Weber, «Orbis Idearum. Studi su Max Weber - Premessa Francesco Tuccari, Carisma e leadership nel pensiero di Max Weber, Milano, FrancoAngeli, 1991. Francesco Tuccari, I dilemmi della democrazia moderna. Max Weber e Robert Michels, Roma-Bari, Laterza, 1993. Marianne Weber (1926/1988). Max Weber: Una biografia. Bologna, Il Mulin ... Studi Su Max Weber 1980-2002 - Bianco Franco | Libro ... ... . Francesco Tuccari, I dilemmi della democrazia moderna. Max Weber e Robert Michels, Roma-Bari, Laterza, 1993. Marianne Weber (1926/1988). Max Weber: Una biografia. Bologna, Il Mulino, 1995. ISBN 978-8815047861 Il grande studioso della società capitalista Il tedesco Max Weber, studioso dai molteplici interessi, ha esercitato una profonda influenza sulle scienze storiche, sociali, politiche e filosofiche del Novecento. Al centro della sua opera sta la grande questione dello sviluppo del razionalismo nella civiltà occidentale Le ricerche Max Weber nacque a Erfurt nel 1864. Studiò giurisprudenza ... 25 Ott 2012: Attualità di Max Weber: Tavola rotonda. Dettagli Ultima modifica il Lunedì, 01 Settembre 2014 12:49 Tavola rotonda In occasione della traduzione tedesca del libro di E. Massimilla, Tre studi su Weber.Fra Rickert e von Kries, col titolo Max Weber zwischen Heinrich Rickert und Johannes von Kries. Attualità di Max Weber Un saggio su Max Weber. Nel centenario di Max Weber, e nella generale crisi di "valori" che sembra caratterizzare l"epoca tardomoderna, mi propongo di riaccostare, da un angolo visuale teoretico ed ermeneutico, la tematica vichiana dei "quattro sensi delle guise" con la trattazione weberiana dei "quattro modi dell'agire sociale" ( dal lavoro postumo e ampiamente sistematico ... Weber, Marx Analisi degli studi effettuati da Weber: la distinzione delle scienze, l'idealtipo, l'avalutavità e la genesi della modernità Max Weber è stato autore di ricerche di storia universale, di un sistema di tipi ideali per una sociologia comprendente, di studi sul metodo delle scienze della cultura. Inoltre ha preso parte alla politica del suo tempo, sia con l'azione, ... Studi su Max Weber (1980-2002) Le questioni affrontate nei saggi raccolti in questo volume definiscono... Lista dei desideri Aggiungi ai tuoi libri. Introduzione all'ermeneutica. Lista dei desideri Aggiungi ai tuoi libri. Introduzione a Dilthey. Lista dei desideri Aggiungi ai tuoi libri....

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Franco Bianco
DIMENSIONE
4,82 MB
NOME DEL FILE
Studi su Max Weber (1980-2002).pdf

DESCRIZIONE

Le questioni affrontate nei saggi raccolti in questo volume definiscono il vasto raggio degli interessi teorici di Max Weber e la fitta rete di influenze e rapporti della sua opera con quella di eminenti filosofi quali Rickert, Scheler, Lukacs, Heidegger, Gadamer e Ricoeur. Il fulcro comune alle tematiche trattate può considerarsi il processo di razionalizzazione quale caratteristica identitaria, secondo Weber, della cultura occidentale e forza motrice della modernità. Esso trova il suo radicamento nell'antichità, ovvero nel passaggio dalla religiosità magica alla religiosità etica con cui si è avviato il processo di disincanto del mondo. Al tramonto di qualsiasi forma di assolutizzazione e alla parallela relativizzazione della razionalità si riallaccia uno dei primi temi weberiani discussi nel volume: il politeismo dei valori. Accanto ad esso emergono la teoria dei tipi ideali e la riforma dell'ermeneutica. La costruzione idealtipica, centro nevralgico della metodologia di Weber, è la via da lui tentata di contemperare in un'ardua sintesi intuizione e logica, interpretazione e spiegazione causale. L'attribuzione di una base ermeneutica al metodo della ricerca sociale significa inoltre sottrarre il processo di comprensione e il "Verstehen" al loro ancoraggio, di ispirazione diltheyana, "nell'immedesimazione simpatetica dell'esperienza vissuta" rendendoli strumento di procedimenti conoscitivi non più basati su soggettivismo e individualismo.

Ti piacerebbe leggere il libro?Studi su Max Weber (1980-2002) in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Franco Bianco. Leggere Studi su Max Weber (1980-2002) Online è così facile ora!

LIBRI CORRELATI