San Gennaro a Montecassino. Come fu salvato il Tesoro nella Seconda guerra mondiale

San Gennaro a Montecassino. Come fu salvato il Tesoro nella Seconda guerra mondiale - Nando Tasciotti | Rochesterscifianimecon.com

...eziosi intatti nelle mani dell'allora arcivescovo Alessio Ascalesi ... 1947, quel Guappo che salvò San Gennaro - Libri - ANSA.it ... . Ecco la meraviglia di questo piccolo libro che è un libro di storia ma si legge come un taccuino di rocambolesche avventure, è "Come fu salvato il Tesoro nella Seconda guerra mondiale". Il tesoro di cui parla l'autore, ex inviato speciale del Messaggero dal racconto facile come tutti gli inviati di razza, è il tesoro dei tesori, quello di San Gennaro. Nel Corriere del 15 febbraio leggo che secondo un nuovo libro, a ... San Gennaro a Montecassino. Come fu salvato il Tesoro ... ... . Nel Corriere del 15 febbraio leggo che secondo un nuovo libro, apparso recentemente, il tesoro di Montecassino è stato salvato dal generale tedesco Frido von Senger. Non capisco dove sia la ... ^ Nando Tasciotti, San Gennaro a Montecassino - Come fu salvato il Tesoro nella Seconda guerra mondiale, cit., p.42. ^ Archivio Siviero, 8-8-1947. ^ Significativa è l'intervista del sovrintendente ai Beni archeologici di Napoli, Amedeo Maiuri, apparsa sul New York Times il giorno 10 novembre 1943. Nando Tasciotti, "San Gennaro a Montecassino - Come fu salvato il Tesoro nella Seconda guerra mondiale" (Youcanprint, 98 pagine, 10 euro). Disponibile nelle librerie, negli store on line - Amazon, Mondadori, Feltrinelli, Ibs, Hoepli, ecc. - e nel sito Youcanprint: Così la Chiesa riconsegnò il tesoro di San Gennaro In un libro documenti inediti su come i benedettini a Montecassino lo nascosero ai tedeschi per riportarlo a Roma. Le lettere alla Deputazione ......

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Nando Tasciotti
DIMENSIONE
8,47 MB
NOME DEL FILE
San Gennaro a Montecassino. Come fu salvato il Tesoro nella Seconda guerra mondiale.pdf

DESCRIZIONE

Un principe, un abate, un monaco e un "re di Poggioreale": la loro abilità consente di ammirare ancora oggi, a Napoli, i principali capolavori orafi di uno dei Tesori più ricchi al mondo. Questo libro ricostruisce la rocambolesca storia di tre piccole casse che nascondevano la meravigliosa collana, la preziosissima mitra (con oltre tremila diamanti, rubini e smeraldi) e vari calici dorati e gemmati del Tesoro di San Gennaro. E una storia che si intreccia con la "battaglia di Cassino", una delle più lunghe della Seconda guerra mondiale, caratterizzata dal bombardamento aereo dell'abbazia di Montecassino (15 febbraio 1944): un "tragico errore" degli Alleati anglo-americani, con responsabilità anche dei tedeschi. Perché quelle tre casse, a maggio '43, furono portate in quell'antico monastero benedettino? Come riuscirono, i monaci, a nasconderle ai tedeschi tra pergamene, codici miniati e reliquie e a farle arrivare a Roma - a ottobre di quello stesso anno - proprio con un loro camion? Perché il Papa, Pio XII, inizialmente non le voleva in Vaticano? Perché, infine, per riportarle a Napoli, nel 1947, si fece ricorso alla scorta di un "guappo" autoproclamatosi "re di Poggioreale"?

Ti piacerebbe leggere il libro?San Gennaro a Montecassino. Come fu salvato il Tesoro nella Seconda guerra mondiale in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Nando Tasciotti. Leggere San Gennaro a Montecassino. Come fu salvato il Tesoro nella Seconda guerra mondiale Online è così facile ora!

LIBRI CORRELATI