Arbitrato. Commento al titolo VIII del libro IV del Codice di procedura civile. Artt. 806-840

Arbitrato. Commento al titolo VIII del libro IV del Codice di procedura civile. Artt. 806-840 - Federico Carpi | Rochesterscifianimecon.com

...06-840 di Federico Carpi Dalla seconda edizione di questo libro apparsa nel 2007, vi sono state molte novità ... Arbitrato. Commento al titolo VIII del libro IV del Codice ... ... . Commento al titolo VIII del libro IV del codice di procedura civile - artt. 806-840, Bologna, Zanichelli, 2003, 103; Cfr. Cass. 4 maggio 2000, n. 5578, con nota di BRIGUGLIO, Specifica approvazione scritta della ... Tutti i Libri e i testi di Arbitrato, Diritto processuale civile proposti da LibreriadelGiurista.it: la prima libreria giuridica online. Titolo VIII: Dell'arbitrato (Artt. 806-840) Disposizione di attuazio ... Arbitrato. Commento al titolo VIII del libro IV del Codice ... ... .it: la prima libreria giuridica online. Titolo VIII: Dell'arbitrato (Artt. 806-840) Disposizione di attuazione Disposizioni per l'attuazione del Codice di procedura civile e disposizioni transitorie Codice di procedura civile , Libro IV, Titolo VIII ... "Art. 832. (Arbitrato internazionale) ... In tema di liquidazione dell'attivo fallimentare, qualora il curatore ricorra alle modalità di vendita prefissate dal codice di procedura civile divengono applicabili alla liquidazione ... Libro di Salvaneschi Laura, Commentario del codice di procedura civile. Art. 806-840. Arbitrato, dell'editore Zanichelli. Percorso di lettura del libro: Diritto processuale civile, Arbitrato. Codice Procedura Civile Titolo VIII Dell'arbitrato Capo I Del compromesso e della clausola compromissoria Art. 806 Compromesso. [I]. Le parti possono far decidere da arbitri le controversie tra di loro insorte, tranne quelle previste negli articoli 429 [ora: 409] e 459 [ora: 442] (1) , quelle che riguardano questioni di L'istituto dell'arbitrato è previsto dal Codice di Procedura Civile (libro IV, titolo VIII, artt. 806-840). È fatto divieto di ricorrere all'arbitrato per materie relative al diritto di famiglia e per quelle "che non possono formare oggetto di transazione"; in pratica, l'unico vero limite posto all'arbitrato è costituito dall'indisponibilità del diritto e quindi dalla ... Con la cronica crisi della giustizia istituzionale, l'arbitrato prende sempre più piede nella soluzione stragiudiziale delle controversie. Il Commentario affronta la materia a 360°, nella duplice veste dell'arbitrato nazionale ed internazionale: il primo applicabile ove la sede dell'arbitrato sia in Italia e qualora il diritto processuale italiano sia stato oggetto di richiamo nella ... Commento al titolo VIII del libro IV del codice di procedura civile (artt. 806 - 840) , 2° ed., Bologna, 2007, 383; I ZZO , Le parti del procedimento arbitrale , in R UBINO S AMMARTANO (a cura di), Arbitrato, ADR conciliazione , Bologna, 2009, 323; D ELLA P IETRA , Il procedimento , in Codice di procedura civile, Libro IV, Titolo VIII . ... "Art. 832. (Arbitrato ... non é soggetta all'approvazione specifica prevista dagli articoli 1341 e 1342 del codice civile. ... Codice di procedura civile (Regio Decreto 28 ottobre 1940, n. 1443) Libro I - Disposizioni generali. ... Titolo IV - Dell'esecuzione forzata degli obblighi di fare o di non fare (artt. 612-614 bis) ... Titolo VIII: Dell'arbitrato (artt. 806-840)...

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Federico Carpi
DIMENSIONE
11,69 MB
NOME DEL FILE
Arbitrato. Commento al titolo VIII del libro IV del Codice di procedura civile. Artt. 806-840.pdf

DESCRIZIONE

Dalla seconda edizione di questo libro apparsa nel 2007, vi sono state molte novità. La giurisprudenza e la dottrina hanno offerto notevoli contributi allo sviluppo dell'arbitrato: la stessa Corte costituzionale si è preoccupata di assicurare la sua piena fungibilità rispetto alla giurisdizione statuale, garantendo (seppur a senso unico) la translatio iudicii. Il legislatore, dal canto suo, è intervenuto ripetutamente, per tagliare l'arbitrato su misura, con riguardo a particolari tipologie di liti, come quelle di lavoro, in materia finanziaria, sugli appalti pubblici e così via. Sullo sfondo sta l'idea che lo strumento dell'arbitrato debba essere in grado di offrire una tutela pari, se non superiore, a quella del processo davanti al giudice: idea che va condivisa e sostenuta, mentre non va parimenti incoraggiata quella di attribuire all'arbitrato un'efficacia deflattiva del contenzioso giudiziario, idea che, pure, pare emergere da alcune esegesi ed innovazioni normative. E sorta, dunque, l'esigenza di effettuare una nuova edizione del lavoro, la cui struttura, peraltro, rimane la medesima. Infatti, lo stile commentaristico, gli approfondimenti pratici e l'attenzione agli orientamenti dottrinali e giurisprudenziali rendono lo strumento utile per i fruitori dell'arbitrato; al contempo, la pluralità dei collaboratori non impedisce il tentativo di offrire una visione di insieme dell'istituto.

Ti piacerebbe leggere il libro?Arbitrato. Commento al titolo VIII del libro IV del Codice di procedura civile. Artt. 806-840 in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Federico Carpi. Leggere Arbitrato. Commento al titolo VIII del libro IV del Codice di procedura civile. Artt. 806-840 Online è così facile ora!

LIBRI CORRELATI