In lode della guerra fredda. Una controstoria

In lode della guerra fredda. Una controstoria - Sergio Romano | Rochesterscifianimecon.com

...ntica, scopri altri prodotti Romano Sergio Sergio Romano - In lode della guerra fredda (controstoria) - recensione ... Sergio Romano - In lode della guerra fredda (controstoria ... ... . Pubblicato il 28 giugno 2018 da Claudio Cereda. Share. Presi come siamo dalla quotidianità, gli avvenimenti importanti ci passano sotto il naso, ci diciamo che domani approfondir ... La Guerra fredda fu combattuta anche sul piano economico e culturale, ma la gestione delle crisi fu sempre in ultima analisi responsabilità dei governi […] il primato della politica estera. Oggi, invece, i governi sembrano soggetti agli umori della pubblica opinione, alle pressioni dei gruppi che eser ... In lode della guerra fredda. Una controstoria | Sergio ... ... . Oggi, invece, i governi sembrano soggetti agli umori della pubblica opinione, alle pressioni dei gruppi che esercitano una maggiore influenza sulla società, alle scadenze elettorali. Il presente testo, In lode della Guerra Fredda. Una controstoria , edito da Longanesi, porta avanti il discorso già iniziato dall'autore nel suo testo precedente, Il declino dell'Impero americano , Dalla sua analisi traspare una crisi di leadership degli Stati Uniti quali garanti della stabilità internazionale mondiale ed un punto di vista inusuale sulla Guerra Fredda, soprattutto per l ... Libro di Romano Sergio, In lode della guerra fredda. Una controstoria, dell'editore TEA, collana Saggistica TEA. Percorso di lettura del libro: Politica e scienze politiche, Relazioni internazionali. Tra i suoi ultimi libri pubblicati da Longanesi: La quarta sponda (2005, nuova edizione 2015), Con gli occhi dell'Islam (2007), Storia di francia, dalla Comune a Sarkozy (2209), L'Italia disunita, con Marc Lazar e Michele Canonica (2011), La Chiesa Contro (2012), Morire di democrazia (2013), Il declino dell'Impero americano (2014), In lode della guerra fredda. 9788830442047 Durante la guerra fredda i due blocchi si puntellavano a vicenda e il potere dell'uno giustificava quello dell'altro. Al, prezzo 15.20 euro Disponibile su LibroCo.it 9788850245161 A dispetto del nome, la guerra fredda fu un lungo periodo di pace e stabilità per l'Europa. Pur se costellati da moment, prezzo 4.00 euro Disponibile su LibroCo.it In Lode Della Guerra Fredda è un libro di Romano Sergio edito da Longanesi a aprile 2015 - EAN 9788830442047: puoi acquistarlo sul sito HOEPLI.it, la grande libreria online. In lode della guerra fredda. Una controstoria è un libro di Romano Sergio , pubblicato da Longanesi nella collana Le spade e nella sezione ad un prezzo di copertina di € 16,00 - 9788830442047 GiAi?? il titolo In lode alla guerra fredda la dice lunga sulla tesi dello storico e ambasciatore Sergio Romano: la guerra fredda non ha mai rappresentato un vero pericolo per il Vecchio continente. "Lai??i??Europa, nel 1989, non stava passando dalla guerra alla pace. I quasi cinquantai??i??anni trascorsi dalla fine della Seconda guerra mondiale erano stati la pace piA? lunga del continente ... Lode guerra fredda A dispetto del nome, la guerra fredda fu un lungo periodo di pace e stabilità per l'Europa. Pur se costellati da momenti di grande tensi...

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Sergio Romano
DIMENSIONE
5,5 MB
NOME DEL FILE
In lode della guerra fredda. Una controstoria.pdf

DESCRIZIONE

A dispetto del nome, la guerra fredda fu un lungo periodo di pace e stabilità per l'Europa. Pur se costellati da momenti di grande tensione, i decenni che seguirono la seconda guerra mondiale furono caratterizzati dalla fermezza con cui le due superpotenze, Unione Sovietica e Stati Uniti, seppero frenare le forze che al loro interno premevano per lo scontro, ben consapevoli che lo scoppio di una guerra nucleare avrebbe avuto conseguenze disastrose per tutti. Con la caduta del muro di Berlino e la disintegrazione dell'Urss, i confini dell'ex Impero sovietico divennero nuovamente contesi, rinacquero antichi nazionalismi, scoppiarono numerose guerre: in Cecenia, nel Caucaso e nella ex Jugoslavia. Gli Stati Uniti, dal canto loro, pensarono di avere vinto la guerra fredda, ma oggi emergono chiari i limiti della superpotenza americana e le conseguenze del suo avventurismo: rivoluzioni sfuggite di mano, guerriglie fomentate dal fanatismo religioso, contrasti sempre più accesi con la Russia. Ma la fine della guerra fredda, e i conflitti del dopoguerra, hanno avuto come effetto soprattutto il sorgere dei "non Stati" - Isis, Ghaza, Kurdistan iracheno, Bosnia, Kosovo, Siria, Libia - con le grandi incognite che ne derivano: come si combatte contro un "non Stato"? Come lo si governa? E come si può ricostruire l'ordine perduto?

Ti piacerebbe leggere il libro?In lode della guerra fredda. Una controstoria in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Sergio Romano. Leggere In lode della guerra fredda. Una controstoria Online è così facile ora!

LIBRI CORRELATI