Caro sindaco, parliamo di biblioteche

Caro sindaco, parliamo di biblioteche - Antonella Agnoli | Rochesterscifianimecon.com

... incontro-dibattito "Caro sindaco, parliamo di biblioteche" 09:47 - 23 marzo 2012 CITTA ... Caro sindaco, parliamo di biblioteche - 10 ... . Lunedì 26, alle ore 15.30, al Palacultura di viale Boccetta, ... Caro sindaco, parliamo di biblioteche: Come l'acqua, le biblioteche sono un indispensabile bene comune che Google non può sostituire.Una società civile ne ha bisogno perché nella crisi sono una risorsa per i cittadini, in particolare quelli più deboli, meno capaci di usare le tecnologie, in difficoltà con il lavoro. Nel libro "Caro Sindaco, parliamo di biblioteche", agile manuale pubblicato da Laterz ... Caro sindaco, parliamo di biblioteche - Antonella Agnoli ... ... . Nel libro "Caro Sindaco, parliamo di biblioteche", agile manuale pubblicato da Laterza nel 2011, individua nelle biblioteche uno dei presidi della nuova socialità, un pronto soccorso culturale fondamentale nel nuovo welfare che si dovrà affermare. Antonella Agnoli, Caro sindaco, parliamo di biblioteche, Milano, Editrice Bibliografica, 2011, 137 pp., (Conoscere la biblioteca, 5), ISBN 978-88-7075-709-5. Caro Sindaco, «Le nostre città hanno bisogno urgente di biblioteche di nuova concezione, dove i cittadini si possano incontrare stabilendo relazioni sia intellettuali sia affettive. Caro sindaco, parliamo di biblioteche. E-book. Formato EPUB è un ebook di Antonella Agnoli pubblicato da Editrice Bibliografica , con argomento Biblioteche - ISBN: 9788870757354 Download immediato per Caro sindaco, parliamo di biblioteche, E-book di Antonella Agnoli, pubblicato da Editrice Bibliografica. Disponibile in EPUB. Acquistalo su Libreria Universitaria! "Caro sindaco, parliamo di biblioteche" è l'ultimo libro di Antonella Agnoli, una lunga lettera ai sindaci delle città e dei paesi italiani per spiegare l'importanza di una biblioteca ed il ruolo aggregativo che svolge nel tessuto sociale anche ai tempi di Internet....

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Antonella Agnoli
DIMENSIONE
9,7 MB
NOME DEL FILE
Caro sindaco, parliamo di biblioteche.pdf

DESCRIZIONE

Come l'acqua, le biblioteche sono un indispensabile bene comune che Google non può sostituire. Una società civile ne ha bisogno perché nella crisi sono una risorsa per i cittadini, in particolare quelli più deboli, meno capaci di usare le tecnologie, in difficoltà con il lavoro. Sempre, esse sono una diga contro l'imbarbarimento, un'indispensabile infrastruttura democratica. Questo è il motivo per cui tutti i grandi paesi continuano a costruirne e se ne aprono molte perfino nell'Italia che non legge. Questo libro spiega come si può fare, anche in tempi di tagli di bilanci.

Ti piacerebbe leggere il libro?Caro sindaco, parliamo di biblioteche in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Antonella Agnoli. Leggere Caro sindaco, parliamo di biblioteche Online è così facile ora!

LIBRI CORRELATI