Bioetica clinica

Bioetica clinica - Paolo Cattorini | Rochesterscifianimecon.com

...ca applicata", mentre dalla scorsa edizione abbiamo mutato il nome in "bioetica e consulenza in etica clinica", modificando anche il programma per renderlo più attinente alle esigenze dell'etica clinica ... Struttura e programma didattico | Offerta Formativa ... . I due casi, descritti e analizzati dagli infermieri con il metodo della bioetica clinica proposto da Spinsanti, invitano a riflettere sul tema delle direttive anticipate e del cosiddetto 'testamento biologico': nella fase terminale della vita quale natura assume il diritto del paziente di rifiutare determinate cure Bioetica clinica è un libro di Cattorini Paolo pubblicato da Apogeo Education nella collana Pratiche filosofiche, con argomento Bioetica - ISBN: 9788838788291 bioetica. Incontro delle scienze naturali con le scienze umane. La bioetica è un nuovo campo di ricerca e di riflessione, sorto negli anni Settanta del Novecento, che si propone di studiare i complessi problemi ... Bioetica clinica [29094] | Sapienza Università di Roma ... . Incontro delle scienze naturali con le scienze umane. La bioetica è un nuovo campo di ricerca e di riflessione, sorto negli anni Settanta del Novecento, che si propone di studiare i complessi problemi morali, sociali e giuridici sollevati dagli sviluppi delle scienze della vita: la biologia, la medicina, l'ecologia, l'etologia. Stigar R, et al. Bioética clínica e humanização no sistema único de saúde. RGS 2017;17(1):16-24. transdisciplinar relacionada com a Biologia, o Direito, a própria Ética, a Medicina e pode incluir questões religiosas 3. La bioetica, da bíos, "vita", ed ethos, "costume", è la disciplina che studia i problemi etici legati alle più recenti scoperte biologiche e mediche.In particolare, i temi di interesse e ricerca della bioetica sono: la sperimentazione clinica, la liceità dell'aborto e dell'eutanasia, i trapianti, le manipolazioni biologiche, genetiche ecc. La clinica, gli ospedali e i luoghi di cura. Le conoscenze della semeiotica. La teoria cellulare e la patologia cellulare. La scena chirurgica. Medicina e chirurgia di guerra. La neutralità dei feriti. La medicina sperimentale. L'individuazione degli agenti infettivi. Il colloquio tra la clinica e il laboratorio. - La malattia mentale. Il Master si aprirà Lunedì 21 gennaio, presso il Policlinico "A. Gemelli" di Roma con una lettura dal titolo Il ruolo della Bioetica clinica nell'ambito della Medicina Legale e delle Assicurazioni tenuta dal Prof. Riccardo Zoja Professore Ordinario di Medicina Legale e delle Assicurazioni, Università degli Studi di Milano, Presidente della Società Italiana di Medicina Legale e delle ... Il libro offre un'introduzione sintetica all'uso dei concetti basilari e del metodo argomentativo propri della bioetica clinica. Partendo da casi clinici moralmente problematici, vengono identificati i principi e le teorie in gioco, consentendo al lettore di articolare e giustificare razionalmente una personale posizione morale. I possessori del titolo di Master in Bioetica per le Sperimentazioni Cliniche e i Comitati Etici vengono messi in condizione: di svolgere funzioni che implicano un'assunzione di responsabilità, in particolare nei Comitati Etici e nelle altre Istituzioni che affrontano scelte nel campo della bioetica....

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Paolo Cattorini
DIMENSIONE
6,19 MB
NOME DEL FILE
Bioetica clinica.pdf

DESCRIZIONE

Che cos'è la bioetica clinica? E possibile una consulenza etica individuale? E che rapporti ha con la psicoterapia? Chi può esprimersi sullo statuto ontologico dell'embrione? Come capire se una sospensione delle cure è una vera e propria eutanasia? Quali problemi morali solleva la fecondazione artificiale? Che rapporti deve avere un consulente con il comitato d'etica in un'azienda sanitaria? Cattorini affronta in queste pagine alcune delle più delicate tematiche della bioetica esponendo il proprio metodo di lavoro, narrando casi specifici e proponendo l'inaspettata figura del Dr. Socrate. Il filosofo in ospedale non persegue obiettivi medici né offre counselling psicologico, ma ha competenze che gli permettono di dialogare con pazienti, sanitari, amministratori e può lavorare con la stessa sregolata intelligenza del Dr. House. Anche il consulente etico è infatti a suo modo "zoppo", impotente, senza camice ed opera ad una certa distanza dai malati, ma proprio per questo riesce a vedere cose significative e a dire parole pertinenti sulle decisioni diagnostico-terapeutiche che lo staff sta prendendo, quando sono in gioco dilemmi morali. Prendersi cura di un sofferente significa infatti anche questo: giustificare razionalmente la qualità umana di una scelta, confrontare differenti visioni del mondo, comprendere meglio il senso dei propri desideri, vivere più consapevolmente il tempo di malattia.

Ti piacerebbe leggere il libro?Bioetica clinica in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Paolo Cattorini. Leggere Bioetica clinica Online è così facile ora!

LIBRI CORRELATI