La reliquia di Costantinopoli

La reliquia di Costantinopoli - Paolo Malaguti | Rochesterscifianimecon.com

...u libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Neri Pozza, collana I narratori delle tavole, brossura, data pubblicazione ottobre 2015, 9788854510883 ... La reliquia di Costantinopoli - Malaguti Paolo, Neri Pozza ... ... . La reliquia di Costantinopoli non è un libro facile né di puro intrattenimento e forse proprio per questo il tempo migliore per leggerlo è durante una vacanza, per lasciarsi prendere da quel mondo forse troppo conscio di se stesso, autoreferenziale e allo stesso tempo spaventosamente fragile e decadente, che forse assomiglia un po' alla nostra società contemporanea, ma è descritta iuxta ... La reliquia di Costantinopoli è il titolo di un romanzo di Paolo Malaguti (Neri Pozza) che affronta il tema della ricerca delle reliquie ne ... Neri Pozza Editore | La reliquia di Costantinopoli ... ... La reliquia di Costantinopoli è il titolo di un romanzo di Paolo Malaguti (Neri Pozza) che affronta il tema della ricerca delle reliquie nel Medioevo. Nell'aprile del 1565 nella città di Venezia vengono avviati scavi nei camposanti per disseppellire i resti dei morti presenti e fare spazio a quelli dei nuovi cadaveri. Un ultrasettantenne a nome Giovanni osserva in silenzio il becchino sudato e infangato che nell'angusto cimitero di San Zaccaria dissotterra ossa e le ammucchia senza fare alcuna distinzione in un grosso sacco. La reliquia di Costantinopoli. 846 likes. Costantinopoli, 1453: una caccia disperata alle ultime reliquie della Città, prima che le Grandi Mura cadano sotto i colpi delle bombarde di Maometto II. La Reliquia Di Costantinopoli è un libro di Malaguti Paolo edito da Neri Pozza a ottobre 2015 - EAN 9788854510883: puoi acquistarlo sul sito HOEPLI.it, la grande libreria online. L'ultimo assedio di Costantinopoli, detto anche Caduta di Costantinopoli o Conquista di Costantinopoli, capitale dell'Impero Romano d'Oriente, avvenne nel 1453.I Turchi Ottomani, guidati dal sultano Maometto II, conquistarono la città martedì 29 maggio 1453, dopo circa due mesi di combattimenti.. Anche se Costantinopoli possedeva la cerchia di mura più sicura ed impenetrabile d'Europa (e ... La reliquia di Costantinopoli. 838 likes. Costantinopoli, 1453: una caccia disperata alle ultime reliquie della Città, prima che le Grandi Mura cadano sotto i colpi delle bombarde di Maometto II. La reliquia di Costantinopoli - Ebook (EPUB) - Di: Paolo Malaguti - 1565, Venezia. Il sole non lambisce ancora il camposanto di San Zaccaria, quando il vecchio... La reliquia di Costantinopoli di Paolo Malaguti scarica l'ebook di questo libro gratuitamente (senza registrazione). Libri.cx ti permette di scaricare tutti i libri in formato ebook (epub, mobi, pdf) che vuoi senza nessun limite e senza registrazione Cerchi altri libri di Paolo Malaguti, guarda la pagina a lui dedicata Clicca per vedere i libri di […] La reliquia di Costantinopoli inizia nel 1565, a Venezia, nel campo santo di San Zaccaria. A seguito di un'ordinanza comunale, si è deciso di liberarsi delle vecchie salme per far posto ai nuovi morti, ma tale operazione rischia di portare alla luce un segreto che Giovanni non può permettere venga svelato....

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Paolo Malaguti
DIMENSIONE
11,47 MB
NOME DEL FILE
La reliquia di Costantinopoli.pdf

DESCRIZIONE

1565, Venezia. Il sole non lambisce ancora il camposanto di San Zaccaria, quando il vecchio Giovanni si cala nella tomba del chierico Gregorio Eparco, il suo antico tutore, appena riesumata dai pissegamorti in cambio di tre ducati. Non vuole trafugare la bara di legno marcio o le ossa ricoperte di lanugine e muffa. Sta cercando un libercolo. Un diario "avvolto in una pezza di tela cerata, sigillata da un nastro nero", che lui stesso, cinquant'anni prima, ha nascosto sotto la nuca del maestro, dopo aver giurato di non sfogliarlo né di farne parola con nessuno. Il giuramento, però, ora può essere infranto, poiché le annotazioni contenute in quell'involucro sono l'unico indizio in grado di condurre ad alcune preziosissime reliquie cristiane andate perdute. Il diario si apre nel 1452, quando Gregorio giunge ad Adrianopoli insieme con il suo socio d'affari, l'ebreo-veneziano Malachia Bassan. La città, strappata a Venezia dagli Ottomani un secolo prima, offre uno spettacolo raccapricciante agli occhi dei due giovani mercanti. Gregorio ha un'idea: recuperare tutti " i frammenti di Paradiso" disseminati nelle chiese, nei sotterranei e dentro il Grande Palazzo imperiale di Costantinopoli, per salvare in tal modo la Cristianità. Un'idea allettante anche per Malachia Bassan, nella cui mente si affaccia il pensiero che, male che vada, quelle reliquie così preziose possono pur sempre essere vendute. Così tra imboscate, fughe ed enigmi, i due giovani mercanti si accingono all'impresa...

Ti piacerebbe leggere il libro?La reliquia di Costantinopoli in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Paolo Malaguti. Leggere La reliquia di Costantinopoli Online è così facile ora!

LIBRI CORRELATI