Il finanziamento delle attività e delle prestazioni sanitarie in Italia. Il ruolo delle riforme integrative di assistenza

Il finanziamento delle attività e delle prestazioni sanitarie in Italia. Il ruolo delle riforme integrative di assistenza

... - Tel. 06 44070600 - Codice Fiscale 97076780580 ©2016 Assidai ... Il riparto di competenze tra Stato e Regioni - stato ... ... . Tutti i diritti riservati. Prima Riforma del SSN, la legge n.502 del 1992. In seguito alla formazione del Sistema Sanitario Nazionale con la 833/78, si voleva rimediare ai buchi neri economici del sistema fallimentare delle mutue.Purtroppo il nuovo sistema non era migliore, e si prospettavano soluzioni radicali. La riforma sviluppa ruolo e funzioni del distretto, fondamentale livello dell'assistenza sanitaria. Il distretto assicura l'assistenza primaria, coordina l'attiv ... PDF Il Sistema di Finanziamento ... . Il distretto assicura l'assistenza primaria, coordina l'attività dei medici di base con la Guardia medica, notturna e festiva, e dei servizi ambulatoriali specialistici. Chi ha diritto all'assistenza sanitaria? Partiamo dal presupposto che se sei un cittadino italiano, straniero o europeo e ti trovi sul suolo della Repubblica italiana hai diritto di accedere all'assistenza sanitaria, tuttavia le modalità previste sono diverse.. cittadini italiani: sono ricompresi in questa categoria tutti i residenti nello Stato italiano, i pensionati italiani che ... Sono serviti 30 anni perché la norma Costituzionale fosse tramutata in legge e divenisse dunque efficace a tutti gli effetti: ciò è avvenuto infatti soltanto nel 1978 attraverso l'emanazione della L. 833/78 che istituiva il Sistema Sanitario Nazionale (SSN) ispirato ad un modello universalistico. P assistenza (DPCM 29/11/2001) hanno definito i "bisogni" da soddisfare, trasfe-rendo alle Regioni la responsabilità in materia di utilizzazione delle risorse. Di riflesso, le aziende sanitarie, grazie alle riforme intervenute nel corso degli anni novanta, sono state dotate di autonomia organizzativa, anche in consi- Dopo l'unificazione del Regno d'Italia, la tutela della salute pubblica era disciplinata quale materia di ordine pubblico e la legge 20 marzo 1865, n. 2248 ne affidava le competenze al ... La riforma sanitaria del 1978. Affinché le regioni e le università realizzino un idoneo coordinamento delle rispettive funzioni istituzionali, l'articolo 39 della legge 833/1978 riconferma transitoriamente, fino alla riforma dell'ordinamento universitario e delle facoltà di medicina, lo strumento della convenzione. La riforma sviluppa ruolo e funzioni del distretto, fondamentale livello dell'assistenza sanitaria. Il distretto assicura l'assistenza primaria, coordina l'attività dei medici di base con la Guardia medica, notturna e festiva, e dei servizi ambulatoriali specialistici....

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
DIMENSIONE
12,2 MB
NOME DEL FILE
Il finanziamento delle attività e delle prestazioni sanitarie in Italia. Il ruolo delle riforme integrative di assistenza.pdf

DESCRIZIONE

Ti piacerebbe leggere il libro?Il finanziamento delle attività e delle prestazioni sanitarie in Italia. Il ruolo delle riforme integrative di assistenza in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore . Leggere Il finanziamento delle attività e delle prestazioni sanitarie in Italia. Il ruolo delle riforme integrative di assistenza Online è così facile ora!

LIBRI CORRELATI