La morte come pena. Saggio sulla violenza legale

La morte come pena. Saggio sulla violenza legale - Italo Mereu | Rochesterscifianimecon.com

...a causa della tragica morte della piccola sorella perchè investita da un trattorista ubriaco, al giovane avvocato non resta che manifestare la sua furiosa protesta contro questo modo violento e crudele d'intendere e di applicare una giustizia punitiva da parte degli uomini ... Mereu, I. (2000). La morte come pena. Saggio sulla ... ... . Italo Mereu La morte come pena. Saggio sulla violenza legale Middle Ages. In his book La morte come pena. Saggio sulla violenza legale, Italo Mereu analyzes the main reasons that led to its introduction into the Italian penal system up to the moment in which, some six centuries later, it was banned. The point I will make is La pena di morte, o pena capitale, è un tipo di condanna inflitta ai colpevoli di reati considerati gravi dall'ordinamento giuridico, che consiste nell'uccisione del reo.Nonostante sia una pratica antica, ancora oggi sono molti gli stati che attu ... Pena di morte: l'origine e la storia dell'abolizionismo ... ... . The point I will make is La pena di morte, o pena capitale, è un tipo di condanna inflitta ai colpevoli di reati considerati gravi dall'ordinamento giuridico, che consiste nell'uccisione del reo.Nonostante sia una pratica antica, ancora oggi sono molti gli stati che attuano la pena di morte per "vendicare" il reato commesso da una persona. 10 Sulla pena di morte nella storia occidentale cfr. di Alberto BandolfiPena e pena di morte. Temi eti-ci nella storia, Edizioni Dehoniane 1985; di Italo Mereu La morte come pena. Saggio sulla violenza legale (-. (, ... Pena morte Scheda prodotto, prezzo e offerte. Il patibolo è un delitto permanente è il più insolente degli oltraggi alla dignità umana, alla civiltà, al progresso, e tutte le volte che il patibolo viene alzato, noi riceviamo uno schiaffo. questo delitto è commesso in nostro nome : tenac Saggio breve sulla violenza contro le donne Una delle problematiche più imponenti che interessano la società odierna riguarda proprio la violenza sulle donne. Un argomento che, da sempre, sembra ... La pena di morte nell'orizzonte mentale dell'Europa cristiana. XIV-XVIII secolo, Torino 2013. 8 Tra i tanti scritti che in prospettiva storico-giuridica mettono in luce la densità politica del tema cfr. I. Mereu, La morte come pena. Saggio sulla violenza legale (1982), Roma 2000; R. Canosa, La pena di morte in Seminario interdisciplinare sulle migrazioni. Le ultime 12 ore di corso saranno dedicate ad un seminario congiunto fra i corsi di Teoria generale del diritto, ... MEREU, La morte come pena. Saggio sulla violenza legale, Roma, Donzelli, 2000, pp. 206. 3. G. Su questa storia ci guida con mano esperta un libro di Italo Mereu, un giurista capace di unire alla competenza scientifica una profonda passione civile: La morte come pena, saggio sulla violenza legale (Donzelli, pp. 206, L. 22.000)....

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Italo Mereu
DIMENSIONE
5,1 MB
NOME DEL FILE
La morte come pena. Saggio sulla violenza legale.pdf

DESCRIZIONE

Quali sono i meccanismi che hanno portato a legittimare l'idea di usare la morte come 'pena'? Si può pensare di uccidere per fare giustizia? E come si può infliggere, senza sentirsi artefici di un'aberrazione, la più crudele delle torture, quella che differisce l'attuazione della pena, in attesa di una sua improbabile sospensione? Questo libro nasce con un orientamento molto preciso: non tanto ricostruire la storia della pena di morte, quanto guardare alla morte come pena. Non è un gioco di parole. Accogliere il primo presupposto significa dare per indiscutibile la bestialità umana e accettare l'uccisione 'giudiziaria' di una persona come un fatto naturale e ovvio, che è sempre esistito, del cui svolgimento si narra la storia, cominciando dagli antichi egizi o dagli assiro-babilonesi e finendo ai giorni nostri. Guardare dal secondo punto di vista significa constatare come non sempre la pena di morte sia stata usata come pena, e individuare quando e perché un mezzo di tale brutalità sia stato utilizzato dal legislatore, esaltato dagli intellettuali, applaudito dalla folla, sanzionato, presentato e sentito come uno strumento consono alla civiltà e alla religiosità di un popolo. Visto così, il problema non è più prendere atto della bestialità umana, ma cercare di capire perché l'istinto omicida è stato sublimato in istituto giuridico e come un momento impulsivo e incontrollabile dell'agire umano sia stato trasformato in azione legale, razionalmente predisposta, regolata da precise norme e sanzionata con una sentenza. All'indomani dell'esecuzione di Saddam Hussein e alla vigilia di una ripresa della discussione in sede Onu sull'applicazione generalizzata di una moratoria per la pena di morte, questo libro propone con grande rigore storiografico una riflessione aggiornata su un tema che non potrebbe essere più attuale.

Ti piacerebbe leggere il libro?La morte come pena. Saggio sulla violenza legale in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Italo Mereu. Leggere La morte come pena. Saggio sulla violenza legale Online è così facile ora!

LIBRI CORRELATI